Manchester City, tramonta l’ipotesi Kane: resta al Tottenham

0

Rimbalza dall’Inghilterra un’importante notizia di calciomercato. Dopo un lungo corteggiamento, che parte da prima che finisse la scorsa stagione, Harry Kane ha deciso di declinare l’offerta del Manchester City e di rimanere, perciò, al Tottenham. L’attaccante inglese aveva fatto capire a più riprese di voler lasciare Londra per compiere un’ulteriore salto di qualità. Alla fine, tuttavia, è stato stesso il diretto interessato a togliersi dal mercato. Per farlo, si è affidato al proprio profilo Twitter, dove ha scritto: È stato incredibile vedere l’accoglienza dei tifosi degli Spurs domenica e leggere alcuni dei messaggi di supporto che ho ricevuto nelle ultime settimane. Resterò al Tottenham quest’estate e sarò concentrato al 100% sull’aiutare la squadra a raggiungere il successo”.

Nelle scorse settimane si erano fatte sempre più insistenti le voci del suo trasferimento ai citizens, con questi ultimi pronti ad offrire una cifra che superava anche i 150 milioni di euro. Rumors che non stupirebbero, dopo l’acquisto di Jack Grealish, vista la faraonica campagna acquisti portata avanti anche da altri sceicchi, quelli del PSG, capaci di rifiutare ben 160 milioni per Kylian Mbappé. Ma alla fine, a quanto pare, per Kane, hanno prevalso le ragioni del cuore. Figlie anche, probabilmente, di un interesse non concreto e irrinunciabile da parte dell’allenatore Pep Guardiola, che da sempre predica uno stile di gioco che può fare a meno di prime punte.

Kane resta al Tottenham: Cristiano Ronaldo verso il Manchester City?

La rinuncia al Manchester City da parte del capitano del Tottenham, Harry Kane, apre possibili nuovi scenari di calciomercato. In particolare, pur rimanendo valido il discorso di cui sopra, la dirigenza del club di Manchester vorrebbe regalare ai propri tifosi un elemento per impreziosire la rosa. Il tutto, ovviamente, col chiaro obiettivo di provare a vincere la Champions League, dopo la sconfitta in finale col Chelsea dello scorso maggio. E tutti gli indizi, al momento, sembrano portare a Torino, sponda bianconera. Il Manchester City, infatti, sembra voler puntare con decisione a Cristiano Ronaldo.

Manchester City, tramonta l'ipotesi Kane: resta al Tottenham

Anche in questo caso, infatti, il rapporto del portoghese con la Juventus ha assunto i connotati di una telenovela. Nonostante le smentite di rito da parte della dirigenza bianconera e dell’allenatore Massimiliano Allegri, anche oggi CR7 ha lasciato anzitempo il campo di allenamento per un infortunio di lieve entità. Resta palpabile, tuttavia, una certa aria di instabilità tra le parti coinvolte. Inoltre, un’eventuale addio al suo fuoriclasse comporterebbe sostanziali diversi vantaggi. In primis dal punto vista economico, e poi anche un maggiore equilibrio all’interno della squadra. Ecco perché, in attesa di sviluppi più concreti, quella che al momento è una semplice suggestione, potrebbe presto diventare una concreta pista di mercato.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui