Manchester City-Wolverhampton, le formazioni ufficiali

0
Manchester City-Wolverhampton, le formazioni ufficiali

Il Manchester City ha riconquistato la vetta della classifica sorpassando il Chelsea nel turno precedente, e nella sfida odierna contro il Wolverhampton punta a mantenere il primato (di seguito le formazioni ufficiali). La squadra di Guardiola è reduce da cinque vittorie consecutive in campionato, e l’ultimo stop risale al 30 ottobre con la sconfitta in casa contro il Crystal Palace. Per la sfida odierna fari puntati su Raheem Sterling, che ha segnato 99 gol in Premier League (18 con il Liverpool più 81 con il City) e potrebbe diventare il 32esimo giocatore a raggiungere la tripla cifra di reti nella competizione, nonché l’ottavo più giovane di sempre. Altro giocatore in forma è Bernardo Silva che ha segnato 6 gol nelle ultime otto presenze in Premier League, uno in più rispetto alle precedenti 61 partite nella competizione.

Il Wolverhampton ha perso solo al 94′ nell’ultimo turno disputato contro il Liverpool, mancando la vittoria per la terza gara di fila. Per quanto riguarda la sfida di oggi, tra tutte le partite giocate almeno 60 volte nella storia della English Football League da quando è stata costituita nel 1888, quella tra City e Wolves ha il più alto rapporto gol per partita (3,83: sono 437 le reti segnate in 114 incontri). Escludendo i rigori, i gialloneri sono l’unica squadra a non aver ancora subito gol su calcio piazzato in questa Premier League. Al contrario, nella scorsa stagione solo il Leeds (15) ha incassato più reti dei Wolves (14) da queste situazioni di gioco.

Arbitro dell’incontro è Jonathan Moss, assistenti Marc Perry e Timothy Wood; quarto uomo Martin Atkinson, al VAR c’è Andre Marriner mentre l’assistente VAR è Matthew Wilkes. Fischio d’inizio ore 13:30 all’ “Etihad Stadium” di Manchester.

Manchester City-Wolverhampton, le formazioni ufficiali

MANCHESTER CITY (4-3-3): 31 Ederson; 27 Cancelo, 3 Rúben Dias, 14 Laporte, 11 Zinchenko; 8 Gündogan, 16 Rodri, 20 Bernardo Silva; 7 Sterling, 9 Gabriel Jesus, 10 Grealish.

PANCHINA: 13 Steffen, 2 Walker, 5 Stones, 6 Aké, 17 De Bruyne, 25 Fernandinho, 47 Foden, 80 Palmer, 26 Mahrez.

ALLENATORE: Josef Guardiola.

WOLVERHAMPTON (3-5-2): 1 José Sá; 16 Coady, 23 Kilman, 27 Saïss; 22 Semedo, 3 Aït-Nouri, 8 Neves, 28 Moutinho, 32 Dendoncker; 9 Jiménez, 37 Traoré.

PANCHINA: 21 Ruddy, 2 Hoever, 5 Marcal, 15 Boly, 10 Podence, 39 Cundle, 11 Trincão, 17 Fábio Silva, 26 Hwang.

ALLENATORE: Bruno Lage.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui