Manchester United-Arsenal, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Manchester United-Arsenalbig match in programma per la 37° giornata di Premier League. Dirigerà l’incontro l’arbitro Paul Tierney. Calcio d’inizio alle ore 17:30 ad Old Trafford.

Il penultimo turno di Premier ha in programma una delle grandi classiche del calcio inglese: la sfida tra Manchester United e Arsenal. Due squadre accomunate da una storica rivalità e alla ricerca di punti quest’oggi per proseguire verso i propri obiettivi stagionali. Se i Gunners sono in piena corsa per il titolo di campioni d’Inghilterra, i Red Devils rischiano di rimanere fuori dalle competizioni europee per la prossima stagione. Oltre ad un andamento fin troppo altalenante, a complicare le cose per la squadra di ten Hag sono stati gli ultimi risultati. Dopo il deludente pareggio casalingo contro il Burnley, lo United è andato incontro alla pesante sconfitta per 4-0 sul campo del Crystal Palace. Con ancora una partita da recuperare contro il Newcastle, gli uomini di ten Hag occupano l’ottava posizione in classifica a tre punti di distanza dall’Europa. Un altro risultato negativo, però, potrebbe mettere seriamente a rischio la qualificazione in Europa League aspettando la finale di FA Cup.

Dopo il successo di ieri del Manchester City, l’Arsenal proverà ad uscire dal campo con i tre punti per scavalcare momentaneamente i Citizens. La squadra guidata da Mikel Arteta, però, dovrà superare l’ostacolo United in una gara che negli anni ha regalato sempre tanti gol ed emozioni. Ancora imbattuta in campionato nel 2024, la compagine londinese arriva a questo importante impegno stagionale da quattro vittorie consecutive. L’obiettivo è centrare la quinta aspettando il recupero di martedì tra Tottenham e City per poi giocarsela fino all’ultimo respiro nel prossimo weekend.

Manchester United-Arsenal, le formazioni ufficiali

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Onana; Dalot, Casemiro, Evans, Wan-Bissaka; Mainoo, Amrabat; Diallo, McTominay, Garnacho; Hojlund.

PANCHINA: Bayindir, Eriksen, Antony, Kambwala, Forson, Collyer, Amass, Ogunneye, Wheatley.

ALLENATORE: Erik ten Hag.

ARSENAL (4-3-3): Raya; White, Saliba, Gabriel, Tomiyasu; Odegaard, Partey, Rice; Saka, Havertz, Trossard.

PANCHINA: Ramsdale, Gabriel Jesus, Smith Rowe, Martinelli, Nketiah, Kiwior, Jorginho, Fabio Vieira, Zinchenko.

ALLENATORE: Mikel Arteta.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui