Manchester United-Chelsea, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali del big match tra Manchester United e Chelsea, valido per la giornata 15 di Premier League. Se nel recente passato le due squadre si affrontavano con piazzamenti nelle zone alte della classifica, oggi la situazione è diversa. Entrambe, infatti, hanno deluso in questa prima parte di stagione: hanno fatto meglio i Red Devils, fermi in settima posizione e lontani tre punti dalla zona Europa. Nell’ultimo turno di campionato la squadra di Ten Hag ha perso di misura contro il Newcastle, ponendo fine a una serie positiva di tre vittorie consecutive e subendo il sorpasso in classifica proprio dei Magpies. A colpire è anche il dato dei gol: lo United ha segnato appena 16 gol, quarto peggior attacco del torneo. Hanno fatto peggio solo Crystal Palace, Everton, Burnley e Sheffield United. Di contro, le reti subite sono 17 (terza difesa meno perforata del campionato).

Il Chelsea ha fatto peggio degli avversari in termini di punti, cinque in meno. I Blues sono piazzati al decimo posto e distano otto lunghezze dalla zona Europa. Nell’ultimo turno è arrivata una vittoria per 3-2 contro il Brighton: i londinesi hanno ritrovato il bottino pieno in campionato dopo il pareggio con il Manchester City e la sonora sconfitta a domicilio del Newcastle. Il Chelsea proverà a sfatare il tabù in Premier League contro i Red Devils, imbattuti da undici partite. L’ultima vittoria dei Blues fra tutte le competizioni risale al 19 luglio 2020 nella semifinale della FA Cup.

Arbitro dell’incontro è Chris Kavanagh, assistenti Simon Bennett e Dan Robathan. Il quarto uomo è Tim Robinson, al VAR c’è David Coote mentre l’assistente VAR è Sian Massey-Ellis. Fischio d’inizio ore 21:15 allo stadio “Old Trafford” di Manchester.

Manchester United-Chelsea, le formazioni ufficiali

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): 24 Onana; 20 Dalot, 2 Lindelöf, 5 Maguire, 23 Shaw; 39 McTominay, 4 Amrabat; 21 Antony, 8 Bruno Fernandes, 17 Garnacho; 11 Højlund.

PANCHINA: 1 Bayindir, 15 Reguilón, 29 Wan-Bissaka, 35 Evans, 28 Pellistri, 34 Van de Beek, 37 Mainoo, 9 Martial, 10 Rashford.

ALLENATORE: Erik Ten Hag.

CHELSEA (4-2-3-1): 1 Sánchez; 2 Disasi, 6 Thiago Silva, 26 Colwill, 3 Cucurella; 25 Caicedo, 8 Enzo Fernández; 7 Sterling, 20 Palmer, 10 Mudryk; 15 Jackson.

PANCHINA: 28 Petrovic, 5 Badiashile, 24 James, 29 Maatsen, 42 Gilchrist, 54 Castledine, 19 Broja, 36 Deivid, 52 Matos.

ALLENATORE: Mauricio Pochettino.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui