Manchester United-Siviglia, le formazioni ufficiali

0
Manchester United-Siviglia, le formazioni ufficiali

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Manchester United e Siviglia, andata dei quarti di Europa League. I Red Devils sono tra le squadre favorite per la vittoria del torneo e proveranno ad arrivare fino in fondo. L’obiettivo è conquistare il secondo trofeo di questa stagione, dopo la Coppa di Lega inglese conquistata battendo il Newcastle. Lo United si presenta alla sfida odierna dopo aver eliminato il Barcellona agli spareggi e il Betis agli ottavi di finale. Per il terzo turno consecutivo, dunque, la compagine inglese affronta una squadra spagnola. In totale sono 71 i precedenti del Manchester contro formazioni iberiche: bilancio sfavorevole ai Red Devils che contano 21 vittorie, 26 pareggi e 24 sconfitte.

Nelle competizioni europee il Siviglia conta già tre sfide contro il Manchester United, che non ha mai vinto. Nella stagione 2017/18 di Champions League gli andalusi eliminarono gli inglesi agli ottavi di finale con un pareggio casalingo all’andata (0-0) e un successo esterno al ritorno (1-2). Le due squadre si sono ritrovate in gara unica nella semifinale di Europa League, edizione 2019/2020: ancora un successo degli spagnoli per 2-1. In questa edizione del torneo, i rojiblancos hanno prima eliminato il PSV Eindhoven agli spareggi e poi il Fenerbahce agli ottavi. In entrambe le occasioni, la compagine spagnola ha vinto la sfida di andata e perso il match di ritorno. Sono 23 i precedenti del Siviglia contro squadre inglesi: bilancio di 9 vittorie, 6 pareggi e 8 sconfitte.

Squadra arbitrale tutta tedesca: dirige Felix Zwayer, assistenti Stefan Lupp e Marco Achmüller; quarto uomo Sven Jablonski, al VAR c’è Christian Dingert mentre l’assistente VAR è Benjamin Brand. Fischio d’inizio ore 21:00 allo stadio “Old Trafford” di Manchester.

Manchester United-Siviglia, le formazioni ufficiali

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): 1 De Gea; 29 Wan-Bissaka, 19 Varane, 6 Martínez, 12 Malacia; 18 Casemiro, 15 Sabitzer; 21 Antony, 8 Bruno Fernandes, 25 Sancho; 9 Martial.

PANCHINA: 31 Butland, 50 Vítek, 2 Lindelöf, 5 Maguire, 14 Eriksen, 17 Fred, 20 Dalot, 27 Weghorst, 28 Pellistri, 36 Elanga, 55 Iqbal.

ALLENATORE: Erik Ten Hag.

SIVIGLIA (4-2-3-1): 13 Bounou; 2 Montiel, 14 Nianzou, 23 Marcão, 19 Acuna; 20 Fernando, 6 Gudelj, 55 Ocampos, 10 Rakitic, 21 O. Torres; 17 Lamela.

PANCHINA: 1 Dmitrović, 31 Flores, 3 Telles, 4 Rekik, 7 Suso, 12 Rafa Mir, 15 En-Nesyri, 16 Navas, 24 Gómez, 25 Gil, 44 Badé.

ALLENATORE: José Luis Mendilibar.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui