Manchester United-Southampton, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Manchester United-Southampton, gara valida per la venticinquesima giornata di Premier League. Arbitro dell’incontro sarà Stuart Attwell. Calcio d’inizio ore 13:30 all’Old Trafford di Manchester.

Dopo l’eliminazione in FA Cup ai rigori contro il Middlesbrough, e il deludente pareggio sul campo del Burnely ultimo in classifica, il Manchester United è chiamato ad una prova di forza davanti al proprio pubblico. I Red Devils al momento, sono al sesto posto in classifica ad appena un punto di distanza dal quarto. Anche con l’arrivo in panchina di Rangnick, la squadra continua a mantenere un andamento troppo altalenante, deludendo le aspettative di inizio stagione. Con gli arrivi di Cristiano Ronaldo, Varane e Sancho, lo United veniva considerata da tutti come una delle pretendenti al titolo. In vista del match di questo pomeriggio trovare i tre punti diventa fondamentale non solo per la classifica, ma anche per il morale.

Reduce dalla bella vittoria esterna sul campo del Tottenham, il Southampton proverà a creare insidie ad un’altra big. In questa stagione, infatti, gli uomini di Ralph Hasenhüttl hanno già messo in difficoltà le prime della classe pareggiando col City e all’andata con lo stesso Manchester United. I Saints, inoltre, cercheranno di rifarsi dopo la pesante sconfitta per 9-0 subita ad Old Trafford nella scorsa stagione. 

Manchester United-Southampton, le formazioni ufficiali

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Dalot, Varane, Maguire, Shaw; Pogba, McTominay; Rashford, Bruno Fernandes, Sancho; Cristiano Ronaldo.

PANCHINA: Henderson, Lindelöf, Alex Telles, Wan-Bissaka, Jones, Lingard, Mejbri, Mata, Elanga.

ALLENATORE: Ralf Rangnick.

SOUTHAMPTON (4-4-2): Forster; Walker-Peters, Bednarek, Salisu, Perraud; Armstrong, Ward-Prowse, Romeu, Elyounoussi; Broja, Adams.

PANCHINA: Caballero, Livramento, Valery, Stephens, Djenepo, Smallbone, Diallo, Long, Armstrong.

ALLENATORE: Ralph Hasenhüttl.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui