Mancini, parla la madre: “Non ha giocatori all’altezza”

1

Dopo la sconfitta subita dalla Germania per cinque a due, risultato che ha mostrato lacune evidenti nella rosa della Nazionale, è tornata a parlare la madre del commissario tecnico Roberto Mancini. Anche il c.t. sembra essere preoccupato: “Non è stata una sconfitta indolore quella contro la Germania. Oltre al risultato pesante c’è stata anche una prestazione al di sotto delle aspettative. Certo, nessuno avrebbe immaginato una prestazione alla pari con la Germania ma lo spettacolo indecoroso a cui abbiamo assistito è stato davvero deludente”.

E adesso non sono pochi i dubbi che riguardano la Nazionale azzurra di Roberto Mancini.

Le parole della madre di Mancini ai microfoni di “Un giorno da pecora”

La madre del c.t., la signora Marianna Puolo, intervistata dal programma Un giorno da pecora, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo la situazione attuale dell’Italia: “Secondo me mio figlio Mancini è preoccupato perché non ha i giocatori all’altezza. L’Italia aveva in campo giocatori emergenti, nella Germania erano invece tutti giocatori affermati. Devono trovare coraggio ma non si possono fare le nozze coi fichi secchi. Donnarumma?

Mancini, parla la madre: "Non ha giocatori all'altezza"

Ogni tanto capita qualche errore ma è molto bravo. Il reparto che mi preoccupa di più è l’attacco e forse un po’ la difesa che ha preso il primo gol da polli. Gnonto? Mi piace, è molto veloce. A settembre ci vuole un miracolo, forse dobbiamo andare a Lourdes“.

Anche se velate da un senso di sarcasmo, le parole della madre di Mancini racchiudono tutto ciò che abbiamo vissuto in quest’ultimi mesi di nazionale. 

1 commento

  1. giusto provare i giovani, visto anche che non partecipando ai mondiali abbiamo un po\’ di tempo in più, ma adesso è il momento di chiudere il gruppo e puntare su quello, non possiamo cambiare continuamente !!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui