Manolas, è fatta per il ritorno in Serie A: cifre e dettagli dell’accordo

0

Nelle ultime ore di questa sessione invernale di calciomercato un volto ben noto al campionato italiano potrebbe tornare tra i suoi protagonisti. Stiamo parlando di Kostantinos Manolas: è fatta per il ritorno in Serie A del centrale greco, cifre e dettagli dell’accordo già definiti. Dopo la brillante esperienza alla Roma e la parentesi meno felice al Napoli, il classe ’91 sarebbe pronto a calcare nuovamente i campi della Penisola.

Dopo l’addio all’Italia nel gennaio del 2022, la carriera di Manolas non ha più registrato picchi al rialzo. Era stato accolto romanticamente dall’Olympiacos, squadra nella quale aveva già militato prima del passaggio alla Roma nel 2014, ma la sua seconda avventura in patria non è andata per come sperato. Separazione consumatasi appena un anno più tardi, con il passaggio allo Sharjah, club degli Emirati Arabi. Adesso, però, a conclusione del suo contratto con quest’ultimo, starebbe per definirsi il suo ritorno in Serie A.

Manolas torna in Serie A: due club su di lui, Hellas Verona in pole

Dopo l’ultimo biennio trascorso lontano dall’Italia, adesso potrebbe registrarsi il romantico rientro nella Penisola di un volto assai noto. Manolas torna in Serie A, per il centrale greco potrebbero seriamente riaprirsi le porte del massimo campionato italiano. Il giocatore è attualmente svincolato, è andato in scadenza di contratto con lo Sharjah senza rinnovare. Alcuni club starebbero fiutando il colpo, due in particolare. La sua esperienza si rivelerebbe utilissima. Tra tutti, è l’Hellas Verona ad essere in pole.

Fino a qualche giorno addietro sembrava la Salernitana a spingere per un’operazione di questo tipo, sognando la coppia centrale composta da Manolas e Boateng. Adesso, però, dopo aver di fatto chiuso per l’ex Bayern Monaco, pare che il club granata abbia mollato la presa per il greco. Di conseguenza, come riferito da Sportmediaset, si sarebbe fatto avanti l’Hellas Verona. L’affare appare in discesa, considerando che lo stesso giocatore avrebbe aperto alla destinazione, desideroso per l’appunto di tornare a giocare in Serie A.

L’operazione Manolas potrebbe diventare realtà per l’Hellas Verona da qui alle ultime ore di calciomercato. Il suo tesseramento, tuttavia, potrebbe registrarsi anche dopo il gong finale, visto che arriverebbe da svincolato. In ogni caso, la fumata bianca sembra davvero vicina. Le parti avrebbero trovato un accordo sulle cifre e sui dettagli. L’ex Roma e Napoli sarebbe pronto a siglare un contatto fino al termine della stagione in corso, grazie al quale percepirà un ingaggio di circa 400 mila euro.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui