Marsiglia-PSG, le formazioni ufficiali: Aubameyang contro Mbappé

0

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali del big match tra Marsiglia e PSG, valido per la giornata 27 di Ligue 1. Gli Olympiens proveranno a ripartire dopo la sconfitta contro il Rennes nell’ultima gara disputata prima della sosta per le nazionali. Uno stop che ha interrotto una serie positiva di tre vittorie consecutive nel torneo, rallentando anche la rincorsa alla zona Europa. Il Marsiglia è settimo in classifica a quota 39 punti: il quinto posto occupato dal Nizza dista soltanto quattro lunghezze. I biancoazzurri sono attesi da un calendario impegnativo: dopo il match di questa sera contro la capolista, affronteranno il Lille nel prossimo turno di campionato e poi la doppia sfida nei quarti di Europa League contro il Benfica.

Rispetto agli avversari odierni, il PSG ha giocato più partite nella sua storia soltanto contro Bordeaux e Monaco. I parigini hanno affrontato gli Olympiens 106 volte in totale e sono in vantaggio nel bilancio complessivo: 50 vittorie, 21 pareggi e 35 sconfitte. Nel match di andata in questo campionato i campioni in carica hanno travolto gli avversari con un netto 4-0, mentre l’ultimo successo dell’OL risale alla scorsa stagione negli ottavi della Coppa di Francia. In campionato, invece, il Marsiglia non vince questo confronto dal 13 settembre 2020 quando si imposero per 0-1 a Parigi. A otto partite dal termine della stagione il PSG ha nove punti di vantaggio sul secondo posto e questa sera proverà a conquistare il 21° risultato utile di fila in campionato.

Arbitro dell’incontro è Benoît Bastien, assistenti Aurélien Berthomieu e Hicham Zakrani. Il quarto uomo è Marc Bollengier, al VAR c’è Jèrèmie Pignard mentre l’assistente VAR è Hamid Guenaoui. Fischio d’inizio ore 20:45 allo stadio “Orange Vélodrome” di Marsiglia.

Marsiglia-PSG, le formazioni ufficiali

OLYMPIQUE MARSIGLIA (4-2-3-1): 16 Pau López; 6 U. Garcia, 99 Mbemba, 5 Balerdi, 3 Merlin; 19 Kondogbia, 27 Veretout; 44 Luis Henrique, 29 Ndiaye, 11 Harit; 10 Aubameyang.

PANCHINA: 36 Blanco, 4 Gigot, 37 Soglo, 8 Ounahi, 20 Correa, 22 Gueye, 33 Sparagna, 35 Negouai, 14 Moumbagna.

ALLENATORE: Jean-Louis Gasset.

PARIS SAINT-GERMAIN (4-3-3): 99 Donnarumma; 2 Hakimi, 15 Danilo Pereira, 35 Beraldo, 21 Hernández; 8 Fabián Ruiz, 17 Vitinha, 33 Zaïre-Emery; 7 Mbappé, 23 Kolo Muani, 10 Dembélé.

PANCHINA: 1 Navas, 26 Mukiele, 37 Skriniar, 4 Ugarte, 19 Kang-in, 41 Mayulu, 28 Soler, 11 Asensio, 9 Ramos.

ALLENATORE: Luis Enrique.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui