Mercato Fiorentina: primi contatti per Thiago Silva

0

La Fiorentina di Rocco Commisso ha un chiaro sogno in vista della prossima finestra di mercato: riportare in Serie A Thiago Silva. Il giocatore brasiliano è in scadenza di contratto con il PSG e il Direttore Sportivo dei francesi Leonardo ha già dichiarato che il difensore non prolungherà la sua esperienza a in Ligue 1. 

Mercato Fiorentina: operazione complicata

Secondo la Gazzetta dello Sport i primi contatti tra la dirigenza viole e l’entourage del centrale brasiliano ci sono già stati. La società toscana, come tante altre sul panorama europeo, ritiene almeno doveroso provare ad approfondire il discorso per un giocatore di questa caratura in scadenza di contratto. Daniele Pradè vorrebbe provare a imbastire un’operazione alla Ribery, che la scorsa estate si liberava dal Bayern Monaco. Per ora non si tratta nemmeno di una vera e propria trattativa, soprattutto per le richieste economiche del giocatore. La cifra nella testa di Thiago Silva è di 10 milioni a stagione, con una durata contrattuale di 3 anni. A queste condizioni l’operazione per i viola sarebbe impraticabile.

Mercato Fiorentina: trattativa rinviata?

Sentite le richieste del giocatore, l’idea della dirigenza viola è quella di riprovare a contattare i rappresentanti del ragazzo in una fase più intensa del calciomercato. Nel caso in cui verso il mese di Agosto la posizione del giocatore non sia definita, ecco che potrebbero alzarsi le possibilità di un matrimonio Thiago Silva-Fiorentina. A livello economico l’offerta dei toscani potrebbe spingersi fino a 5,5 milioni a stagione, che l’ex Milan potrebbe valutare, nel caso in cui tra qualche mese nessuno gli abbia offerto le cifre da lui richieste. Il mercato della Fiorentina in difesa sarà movimentato a prescindere dall’arrivo o meno del brasiliano, viste le situazioni non chiare di Pezzella e Milenkovic, entrambi con diverse richieste sul tavolo.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui