Mercato Inter: le ultime di Marotta su Vidal

0

Direttamente dall’evento di presentazione del nuovo album di figurine Panini 2020, l’ad nerazzurro Beppe Marotta ha rilasciato notizie molto interessanti sui movimenti di mercato dell’Inter, in modo particolare su Arturo Vidal. Nonostante avesse evitato di approfondire le informazioni riguardanti il possibile arrivo di Ashley Young dal Manchester United, Marotta ha in seguito fornito ulteriori dettagli sulla trattativa riguardante Vidal. Trattativa certamente difficile, ma non impossibile.

Inter: le parole di Marotta su Vidal

Giuseppe Marotta, rispondendo alle tante domande dei giornalisti presenti all’evento di presentazione dell’album di figurine Panini 2020, ha confessato che in effetti Vidal “è uno degli obiettivi” del mercato invernale dell’Inter. A conferma di quanto detto, ha poi espresso: “Per alzare il livello di questa rosa bisogna fare qualcosa di importante, è difficile. A gennaio le cose importanti si concludono alla fine. Qualcosa di sicuro faremo“.

Tutto ciò sta quindi a significare che la trattativa con il Barcellona è ancora aperta e i tifosi nerazzurri possono sperare di vedere il centrocampista cileno ex-Juve indossare la maglia dell’Inter entro la fine del mese di Gennaio. Per scoprire come andrà a finire bisognerà però avere pazienza e sperare che il club blaugrana accetti l’offerta dell’Inter e che lasci quindi partire Vidal con biglietto di sola andata per Milano.

Le news su Ashley Young

Sul fronte Manchester United, invece, Marotta ha fornito meno dettagli, anche se non è da escludere che l’esterno difensivo inglese possa giungere all’Inter insieme a Vidal in questa sessione di mercato. L’ad nerazzurro ha chiuso l’intervista con un sorriso in risposta alla domanda relativa all’arrivo di Ashley Young e ha pronunciato le seguenti parole: “Si fanno tanti nomi in questo momento. inutile che mi pronunci su questo o quello. Siamo tutti operativi, basta questo. Più no che sì? Sapete che quello che non succede oggi poi può succedere stasera. Siamo fiduciosi, qualcosa faremo“.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui