Milan-Atalanta: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Domenica 25 febbraio alle ore 20:45 andrà di scena allo Stadio “Giuseppe Meazza” in San Siro il big match valevole per la 26° giornata di Serie A tra Milan e Atalanta. Per la terza volta in stagione le due contendenti della sfida in programma tra due giorni si riaffrontano in quello che è da considerarsi un vero e proprio spareggio Champions. Con un successo i rossoneri continuerebbero a mettere pressione alla Juventus in ottica secondo posto; per i bergamaschi, invece, uscire dal campo con i tre punti permetterebbe di consolidare la quarta posizione e dare fiducia in vista dei prossimi delicati impegni. Di seguito vi forniremo le probabili formazioni di Milan-Atalanta, i canali dove vederla in TV e i consigli sui pronostici dell’incontro.

Milan-Atalanta: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Reduce dalla pesante sconfitta in casa del Monza e dall’ininfluente passo falso di ieri in Europa League contro il Rennes, il Milan è chiamato a tornare alla vittoria per non rischiare di cadere in un altro periodo di crisi. Per la terza volta, gli uomini di Pioli dovranno vedersela conto un’Atalanta capace di avere la meglio in entrambe le occasioni. Al 3-2 subito in extremis in terra bergamasca causato dalla magia di Muriel, è seguita l’eliminazione dai quarti di Coppa Italia firmata dalla doppietta di Koopmeiners. Attualmente in terza posizione e con lo Scudetto che pare oramai un miraggio, il Diavolo cercherà di tornare subito al successo per proseguire la rincorsa al secondo posto e scacciare via questa mini-crisi.

Chi invece vive un momento d’oro è l’Atalanta che vincendo 3-0 contro il Sassuolo ha centrato l’ottavo risultato utile consecutivo. Un filotto questo di ben sette successi di fila che ha permesso alla truppa di Gasperini di riportarsi in piena zona Champions aspettando la partita da recuperare di settimana prossima sul campo dell’Inter. La Dea è stata capace di trionfare ai danni del rossoneri per ben due volte nell’annata corrente e cercherà di ripetersi ancora sfruttando il suo grande stato di forma. 

Gli schieramenti | Milan-Atalanta: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Accusato di aver effettuato fin troppo turnover in occasione della trasferta di Monza, Stefano Pioli si affiderà sicuramente ai suoi uomini migliori per il derby lombardo di domenica sera. Oltre agli indisponibili Pobega e Calabria, il tecnico emiliano dovrà fare a meno anche dello squalificato Jovic con Giroud pronto a riprendersi una maglia dal 1′ dopo il riposo in Europa League. In difesa nonostante la brutta prova dell’ultimo turno, Thiaw partirà titolare in coppia con Gabbia, mentre in mezzo al campo sarà aperto fino all’ultimo il ballottaggio tra Adli e Bennacer.

Ci si aspettano pochi cambi di formazione nell’undici titolare proposto da Gian Piero Gasperini. Il trio difensivo sarà lo stesso di quello visto negli ultimi incontri, mentre de Roon potrebbe tornare a dare sostanza in mezzo al campo al posto di Pasalic. A sinistra Zappacosta parte leggermente favorito nel ballottaggio con un Ruggeri in netto calo. Koopmeiners agirà come sempre sulla trequarti a supporto del tanto atteso ex della partita De Ketelaere e di un Miranchuk preferito nelle ultime uscite a Scamacca.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Thiaw, Gabbia, Theo Hernández; Reijnders, Adli; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud.

Allenatore: Stefano Pioli.

ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Holm, Ederson, de Roon, Zappacosta; Koopmeiners; Miranchuk, De Ketelaere.

Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Orario e diretta streaming TV | Milan-Atalanta: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibile guardare il derby lombardo valido per il 26° turno di Serie A tra Milan e Atalanta in programma domenica 25 febbraio alle ore 20:45 in diretta e in esclusiva sull’app di DAZN.

I nostri consigli sulle quote | Milan-Atalanta: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (2,38); X (3,40); 2 (3,00)
  • Planet Win: 1 (2,35); X (3,40); 2 (2,92)
  • Quigioco: 1 (2,38); X (3,40); 2 (3,00)
  • Admiral Bet: 1 (2,38); X (3,40); 2 (3,00)

Buona visione!

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della sportività e della correttezza, vi auguriamo una buona visione e un buon divertimento!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui