Milan-Bologna, DIRETTA LIVE (2-0): rossoneri vittoriosi

0

Benvenuti alla diretta live di Milan-Bologna, gara valida per la chiusura della prima giornata di Serie A. I rossoneri sono all’inseguimento di un piazzamento in Champions League, dopo la vittoria ai preliminari di Europa League contro lo Shamrock Rovers. I rossoblu, d’altro canto, vogliono crescere e provare ad alzare l’asticella, qualcosa di più oltre una salvezza tranquilla. Fischio d’inizio alle ore 20:45 al Giuseppe Meazza, qui le formazioni ufficiali in campo. Dirige il signor Federico La Penna della sezione di Roma, coadiuvato da Bresmes e Vecchi. Ghersini il quarto uomo, al VAR Massa assistito da Liberti. 

Primo tempo di Milan-Bologna, diretta live

Dopo il fischio d’inizio dell’arbitro La Penna, comincia il match. Calcio d’inizio affidato ai rossoblu.

1′ occasione Bologna: Soriano sfrutta un rimpallo e calcia, fuori di poco con deviazione. Nulla da corner.

12′ occasione Milan: Calabria ruba palla in avanti e serve Ibra, che si libera di Tomiyasu e va col sinistro, largo non di molto.

13′ occasione Milan: Calhanoglu riceve e calcia da prima del limite dell’area, non inquadra la porta.

18′ ammonizione Bologna: intervento duro di Dominguez su Rebic a centerocampo, giallo per lui.

22′ occasione Bologna: tenta Dominguez dalla distanza, Donnarumma in due tempi.

26′ occasione Milan: punizione dalla destra di Calhanoglu, cross basso di Rebic e Gabbia tocca malamente nell’area piccola.

28′ occasione Milan: Ibra crossa basso dentro, respinge la difesa. In corsa Bennacer a porta sguarnita colpisce male e palla alta.

31′ ammonizione Bologna: Dijks in ritardo su Castillejo, si becca il cartellino.

35′ GOL MILAN: cross col contagiri di Theo Hernandez dalla sinistra, Ibrahimovic incorna e la palla si infila nell’angolino: 1-0.

40′ ammonizione Milan: Castillejo ricambia il favore e allarga il braccio su Dijks.

44′ occasione Milan: Rebic allarga per Calhanoglu che tenta da posizione defilata, palla alta.

Dopo un minuto di recupero, si chiude il primo tempo. Tra poco la diretta live della ripresa.

Commento primo tempo

La prima frazione si apre con un Bologna aggressivo e ben organizzato, che lascia pochi spazi al Milan. Bene le prime sortite offensive rossoblu con Soriano che ha una buona chance. Inizialmente gli esterni Rebic e Castillejo faticano a rendersi pericolosi. Rossoneri che pian piano prendono il pallino del gioco e costruiscono occasioni, con Ibrahimovic e Bennacer soprattutto. I ragazzi di Mihajlovic sono costretti ad abbassarsi e al 35′ il solito svedese stacca con precisione su una pennellata di Theo Hernandez, prima un po’ in ombra. Gli ultimi minuti si chiudono senza particolari sussulti, col Milan che controlla il punteggio. Per il Bologna non male Tomiyasu come centrale, male Danilo in occasione del gol.

Secondo tempo di Milan-Bologna, diretta live

45′ sostituzione Milan: fuori Castillejo, dentro Saelemaekers. Inizia così la ripresa.

47′ occasione Milan: il nuovo entrato scippa un pallone a Dijks, si invola e serve Ibra che calcia al volo. Gran botta, respinge Skorupski.

51′ GOL MILAN: Orsolini allunga il piede su Bennacer in area: rigore. Ibrahimovic calcia, Skorupski intuisce ma non ci arriva. Troppo violenta la conclusione: 2-0.

54′ occasione Milan. Kessié di fisico penetra in area e calcia, si salva Skorupski.

56′ doppia sostituzione Bologna: escono Dominguez e Orsolini, entrano Sansone e Skov Olsen.

63′ occasione Milan: contropiede, Calhanoglu serve Ibrahimovic solissimo. Salta il portiere ma conclude alto in corsa. Grande chance per i rossoneri.

71′ doppia sostituzione Milan: out Calhanoglu e Kjaer, in Brahim Diaz e Duarte.

74′ ammonizione Bologna: Ibrahimovic si porta avanti con la palla. Tomiyasu ne impedisce l’avanzata, giallo.

76′ occasione Milan: Hernandez stoppa e calcia da fuori, Skorupski alza sopra la traversa.

77′ sostituzione Milan: fuori Kesié, dentro Tonali.

79′ occasione Bologna: Barrow sprinta e serve Skov Olsen che impegna Donnarumma, si allunga il portiere con la mano.

80′ doppia sostituzione Bologna: fuori Soriano e Palacio, dentro Svanberg e Santander.

81′ ammonizione Bologna: Sansone impedisce la ripartenza di Calabria, giallo.

83′ sostituzione Bologna: out Barrow, in Vignato.

84′ occasione Bologna: Sansone si decentra e calcia, Donnarumma copre bene il primo palo.

86′ sostituzione Milan: esce Bennacer, entra Krunic.

86′ ammonizione Milan: Krunic commette fallo appena entrato, scomposto su Sansone.

87′ occasione Bologna: punizione dentro l’area, rimpalli e Santander tocca colpendo il palo. Sulla ribattuta di De Silvestri la palla finisce alta. Preme il Bologna.

88′ espulsione Bologna: secondo giallo per Dijks che strattona Saelemaekers, rossoblu in dieci.

89′ ammonizione Milan: Gabbia si prende un giallo per un fallo da dietro.

90′ occasione Bologna: Tomiyasu schiaccia di testa, Donnarumma c’è.

Dopo quattro minuti di recupero si conclude la sfida.

Commento secondo tempo

Il Milan spinge subito alla ricerca del secondo gol, che arriva grazie ad un calcio di rigore. Da lì, i rossoneri gestiscono e il Bologna per diversi minuti non sbroglia la matassa. Ibra non sfrutta una chance per chiudere il match e il Bologns prova a a farsi coraggio. Negli ultimi dieci minuti gli emiliani si rendono pericolosi, ma un attento Donnarumma sbarra la strada più volte. Il Milan si prende così i primi tre punti stagionali, il Bologna fermo. Per il Milan da rivedere Castillejo, troppo timido e impacciato, bene Ibra e Theo Hernandez. Bocciato Orsolini, volenteroso Santander.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui