Milan-Bologna: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Sabato 27 gennaio alle ore 20:45 andrà di scena allo Stadio “Giuseppe Meazza” in San Siro il match valevole per la 22° giornata di Serie A tra Milan e Bologna. Reduci da un buon momento di forma, i rossoneri proveranno ad avere la meglio anche questa volta per consolidare il terzo posto e magari, avvicinarsi alle prime due della classe. In fase calante, i felsinei sono a secco di vittorie da circa un mese e cercheranno di uscire dal campo con un risultato positivo per proseguire la rincorsa all’Europa. Di seguito le probabili formazioni di Milan-Bologna, dove vederla in TV e i pronostici della sfida.

Milan-Bologna: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

In serie positiva in campionato da ben sette partite, il Milan pare esser riuscito finalmente a trovare la quadra. Gli uomini di Stefano Pioli arrivano a questo impegno dopo la vittoria ottenuta nel finale della difficile trasferta di Udine. Una vittoria arrivata in rimonta grazie alle reti di Jovic e Okafor, e grazie alla quale si respira un’aria decisamente più serena in un ambiente sfiduciato fino a qualche mese fa. I rossoneri, però, dovranno vedersela questa volta contro una delle rivelazioni di questa Serie A: il Bologna. All’andata bastarono le reti di Giroud e Pulisic per chiudere la pratica e regalare il primo successo. 

Tre sconfitte negli ultimi quattro incontri disputati per il Bologna che dopo l’importante vittoria ai danni dell’Atalanta, pare in fase calante. Con una gara da recuperare contro la Fiorentina causa impegno dei toscani in Supercoppa, i felsinei sono al momento in ottava posizione a soli due punti dal quarto posto. In piena lotta per un posto nelle prossime coppe europee, la compagine emiliana proverà ad uscire dal rettangolo di gioco con i tre punti per continuare a far sognare i propri sostenitori. Sfavoriti secondo i pronostici, l’ultima volta che i rossoblù hanno avuto la meglio a San Siro ai danni del Diavolo risale al 6 gennaio 2016 quando bastò la rete nel finale di Giaccherini per centrare uno storico successo.

Gli schieramenti | Milan-Bologna: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Complice le diverse assenze, sono pochi i dubbi di Stefano Pioli in vista della sfida di sabato. In difesa dovrebbe rivedersi Gabbia in coppia con Kjaer, mentre in mezzo al campo Adli parte in vantaggio nel ballottaggio con Bennacer al rientro dalla Coppa d’Africa. In avanti Pulisic, Loftus-Cheek e Leao agiranno dietro l’unica punta Giroud. Occhi puntati in particolar modo sull’esterno portoghese autore fino ad ora di una stagione al di sotto delle aspettative con appena tre gol in campionato.

Thiago Motta per provare ad avere la meglio sui rossoneri, si affiderà sicuramente alla sua formazione migliore. Il tecnico italo-brasiliano, però, dovrà fare a meno dello squalificato Posch e dei lungodegenti Soumaoro, El Azzouzi e Ndoye. A posto del terzino austriaco agirà Lucumí sulla destra, con Calafiori confermato al centro della difesa nonostante la brutta prova di Cagliari. In avanti tornerà Zirkzee dopo la squalifica, mentre se la giocano Urbanski, Saelemaekers e Karlsson se la giocano per una maglia dal 1′.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernández; Adli, Reijnders; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud.

Allenatore: Stefano Pioli.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Lucumí, Beukema, Calafiori, Kristiansen; Aebischer, Freuler; Orsolini, Ferguson, Urbanski; Zirkzee.

Allenatore: Thiago Motta.

Orario e diretta streaming TV | Milan-Bologna: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibile guardare la gara del 22° turno di Serie A tra Milan e Bologna in programma sabato 27 gennaio alle ore 20:45, sui canali di Sky Sport in streaming sull’app di DAZN.

I nostri consigli sulle quote | Milan-Bologna: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (1,67); X (3,75); 2 (5,25)
  • Planet Win: 1 (1,70); X (3,75); 2 (4,85)
  • Quigioco: 1 (1,67); X (3,75); 2 (5,25)
  • Admiral Bet: 1 (1,70); X (3,70); 2 (4,95)

Buona visione! 

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della sportività e della correttezza vi auguriamo una buona visione un buon divertimento!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui