Milan-Empoli (1-0), Pioli: «Pulisic è un giocatore fantastico»

0

Il Milan esce da San Siro con una vittoria sull’Empoli per 1-0, che al momento porta gli uomini di Pioli al secondo posto in attesa della Juventus. I rossoneri vincono, ma la sensazione è quella che ancora manchi qualcosa al diavolo per dominare le partite. Ha parlato il mister rossonero nel post partita. 

Pioli su Milan-Empoli (1-0): «Abbiamo sofferto e stretto i denti»

Ci pensa Pulisic a risolvere Milan-Empoli e a regalare a Stefano Pioli il balzo sulla Juventus, che dovrà giocare contro l’Atalanta. Una partita che sarebbe potuta essere rischiosa per le sorti del percorso del diavolo, ma che ha visto invece la vittoria dei padroni di casa. Il Milan ringrazia il suo gioiello americano e adesso aspetta il ritorno dell’Europa League per sognare in grande. Nel post partita non poteva mancare il commento da parte di Stefano Pioli sulla prestazione dei suoi giocatori. 

Ha iniziato parlando così della partita: «Tutte le squadre nel ritorno avranno un passaggio fondamentale. Abbiamo fatto un buon primo tempo, mentre nel secondo siamo stati meno brillanti, ma abbiamo concesso poco».

Sul secondo tempo poco preciso: «Certo che se fossimo riusciti a raddoppiare, probabilmente nel secondo tempo avremmo sofferto meno. Abbiamo lavorato bene e tanto come squadra, abbiamo sofferto e stretto i denti, sono stati bravi i ragazzi, specialmente chi ha fatto più minuti e doveva riposare oggi. Due partite di campionato e gli ottavi con lo Slavia sono uno snodo fondamentale e sta a noi portare a casa i risultati».

Pulisic ha affermato di sentirsi in forma e al meglio delle sue potenzialità. Pioli ha risposto: «Christian non ha mai giocato così tanto. Lo stiamo gestendo bene, è troppo intelligente e fortissimo. Ha ragione a parlare di solidità, ma oggi il calcio moderno prevede tanti gol, ma dovremo farne prima tanti. Lo Slavia proverà a fare la partita della vita».

Sulla prestazione di Okafor: «Noah ha bisogno di continuità, ma si sta rivelando bravo nelle scelte di gioco, ha permesso a Jovic di avere spazio e di concederlo a Theo. Poteva essere più concreto nell’attaccare la porta, ma sono contento di lui. Si è fatto trovare pronto».

Sul rendimento del Milan il mister racconta: «Sicuramente noi a causa degli infortuni abbiamo avuto molta difficoltà, ma il gruppo è stato unito, compatto e ha seguito una linea. Abbiamo cambiato parecchio a centrocampo e quindi siamo pian piano cresciuti, comprendendo le nostre qualità».

Sul futuro invece commenta così: «Non lo so perché ne parlate voi giornalisti. Il club ci sta facendo lavorare nelle migliori condizioni. Io posso solo dire che ho un bel gruppo, ma è troppo presto per parlare di futuro. È incerto per tutti, pensate per un’allenatore di una top squadra del calcio mondiale».

Aggiunge in seguito: «Io al Milan sto dando tutto e spero di continuare. Da quando sono arrivato a Milanello ho cercato di fare il massimo, prendendomi anche le critiche. Sono contento di far parte della storia del Milan, ma voglio prima chiudere al meglio la stagione concentrandomi sugli obbiettivi in cui siamo in corsa».

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui