Milan-Genoa, le formazioni ufficiali

0

Di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Milan Genoa, gara valevole per il 35° turno del campionato di Serie A, in programma al Giuseppe Meazza di San Siro. Da una parte i rossoneri, sotto l’ombra della contestazione dei tifosi e senza più nulla da chiedere al campionato, se non l’ipoteca del secondo posto e della qualificazione alla prossima Supercoppa Italiana. Dall’altra i rossoblù, ormai salvi e con la mente libera, quindi a caccia di un risultato di prestigio.

Per quanto riguarda le scelte dei due tecnici, Stefano Pioli ripropone l’attacco pesante visto, finora, solo contro il LecceChukwuezePulisic Leao alle spalle di Olivier Giroud. Dall’altra parte l’ex di turno Alberto Gilardino deve rinunciare al febbricitante Albert Gudmundsson, che non va neanche in panchina: al suo posto giocherà Ekuban, che affiancherà Mateo Retegui in attacco.

L’arbitro dell’incontro sarà il signor Prontera, coadiuvato dagli assistenti Vivenzi e Mondin, e dal IV uomo Ferrieri Caputi. Al VAR Serra, mentre l’AVAR sarà La Penna.

Milan-Genoa, le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): Sportiello; Florenzi, Gabbia, Tomori, Hernandez; Bennacer, Reijnders; Chukwueze, Pulisic, Leao; Giroud.

Panchina: Mirante, Nava, Thiaw, Caldara, Kalulu, Terracciano, Adli, Pobega, Okafor.

Allenatore: Stefano Pioli.

GENOA (3-5-2): Martinez; Vogliacco, De Winter, Vasquez; Spence, Thorsby, Badelj, Frendrup, Martin; Ekuban, Retegui.

Panchina: Leali, Sommariva, Bohinen, Strootman, Sabelli, Cittadini, Ankeye, Papadopoulos, Haps.

Allenatore: Alberto Gilardino.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui