Milan, infortuni per Calabria e Kjaer: le loro condizioni e chi gioca contro il Rennes

0

Momento da incorniciare per il mondo rossonero a livello di risultati sul campo, con il secondo posto in Serie A che si avvicina sempre di più. Gli stop fisici, tuttavia, restano una spiacevole costante per gli uomini di Pioli. Il Milan deve fare i conti adesso con nuovi problemi, infortuni per Calabria e Kjaer: andiamo a scoprire le loro condizioni e chi gioca contro il Rennes. In vista dell’imminente spareggio di Europa League si prospetta un’ulteriore emergenza difensiva per il Diavolo.

I due forfait sono avvenuti nel corso di Milan-Napoli dello scorso weekend di campionato. Calabria ha dovuto alzare bandiera bianca al 37′ del primo tempo. Come segnalato da Sky Sport, dagli esami strumentali del caso è emerso un edema al muscolo breve adduttore sinistro. Il problema muscolare lo terrà out contro Rennes e Monza, la speranza è di recuperarlo dalla 26^ giornata di Serie A in poi. Nessuno stop di grave entità invece per Kjaer, alle prese tuttavia con un affaticamento. Difficilmente sarà rischiato in Europa League. La difesa rossonera si appresta dunque a cambiare quasi del tutto in vista del delicato impegno infrasettimanale.

Infortuni per Calabria e Kjaer: Pioli cambia la difesa per Milan-Rennes

Gli infortuni di Calabria e Kjaer costringeranno inevitabilmente i rossoneri ad andare incontro ad una nuova rivoluzione nel pacchetto arretrato, indetta dalla chiara emergenza. Pioli cambia la difesa per Milan-Rennes. Il tecnico italiano sta studiando le diverse soluzioni con le quali potrebbe schierare la retroguardia. Secondo La Gazzetta dello Sport, la via più plausibile è quella di dirottare nuovamente Theo Hernandez nel ruolo di centrale, pur dovendo rinunciare alla sua spinta sulla corsia mancina. A sinistra appunto verrebbe invece inserito il nuovo acquisto Terracciano.

Sulla destra ci sarà sicuramente Florenzi, pronto a fare le veci di Calabria. Accanto a Theo si disporrà poi Gabbia, piacevole sorpresa in positivo dopo il suo rientro anticipato dal prestito al Villarreal. Per il resto, la coperta è cortissima. Da non escludere che Kjaer possa essere comunque convocato, ma salvo emergenza verrà risparmiato da Pioli per evitare nuovi rischi. Tomori e Kalulu ne avranno ancora per qualche settimana, mentre l’unica novità positiva in merito ai recuperi è quella legata a Malick Thiaw.

Il giovane centrale tedesco è infatti tornato pienamente in gruppo, mettendosi alle spalle il lungo e delicato infortunio muscolare. Un suo impiego dal primo minuto nella sfida del Milan contro il Rennes, tuttavia, appare davvero improbabile. Non può naturalmente essere ancora al 100% per via dello stop prolungato, al massimo gli sarà concesso uno spezzone a gara in corso per ritrovare il ritmo partita. Aldilà della difesa, poi, la formazione dovrebbe essere delinata. Mediana composta da Bennacer e Reijnders, con Pulisic, Loftus-Cheek e Leao sulla trequarti a sostegno del centravanti Giroud.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui