Milan-Inter (0-2), Pioli: “Preso due gol alle prime due azioni”

0
Milan-Inter (0-2), Pioli: “Preso due gol alle prime due azioni”

Stefano Pioli, tecnico del Milan, ha commentato nel post-partita la semifinale d’andata di Champions League Milan-Inter ai microfoni di Amazon Prime. Dzeko e Mikhitaryan mandano letteralmente in paradiso i tifosi nerazzurri: bastano poco più di 11 minuti all’Inter per mettere al sicuro la semifinale d’andata contro gli eterni rivali del Milan. Con un primo tempo dominato dall’Inter, non è azzardato dire che i nerazzurri hanno già messo  un piede alla finale di Istanbul. Il Milan dovrà faticare non poco per tentare la sorte e ribaltare il risultato.

Milan-Inter, Pioli: “Nessuno di noi si aspettava che subissimo due gol”

Stefano Pioli, tecnico del Milan, ha commentato nel post-partita la semifinale d’andata di Champions League Milan-Inter ai microfoni di Amazon Prime:Nessuno di noi si aspettava che subissimo due gol nei primi 11 minuti, è inevitabile. Abbiamo preso due gol alle prime due azioni. L’Inter ha fatto meglio, è stata più precisa, più tecnica, ha vinto più duelli nel primo tempo. Poi nel secondo tempo abbiamo fatto meglio, ma non abbiamo trovato il gol che avrebbe accorciato le distanze. Abbiamo ancora le nostre carte da poterci giocare. Servirà un Milan di alto livello tecnico, tattico e fisico: per rimontare un risultato così ci vuole una grandissima prestazione- Leao? Speriamo, conosciamo la sua importanza. Bisogna aspettare ancora un po’, speriamo ce la possa fare”.

Sull’approccio: “Sì, sicuramente non abbiamo cominciato come dovevamo e come l’avevamo preparata, anche se poi l’Inter ha fatto gol sulla prima palla inattiva, però è chiaro che ha fatto meglio nel primo tempo, sono arrivati prima di noi sulle seconde palle, meglio nei duelli. Nel secondo tempo il rimpianto è per un gol che avremmo meritato, dovremo ripartire da quella frazione”.

Sul ritorno: “Conosco la mia squadra, i miei giocatori, so che l’Inter è molto forte ma noi non siamo da meno. Sarà una serata pesante a livello mentale per entrambe le squadre e abbiamo la possibilità di raddrizzare questo passaggio. Non abbiamo tantissimi centimetri, è vero. Ma ci siamo fatti sorprendere e loro sono stati bravi”.

Tomori-e1682108861234 Milan-Inter (0-2), Pioli: “Preso due gol alle prime due azioni”

Il tecnico rossonero: “Vogliamo ribaltare una situazione difficile”

Pioli ha analizzato la partita:La cosa migliore sarebbe una via di mezzo, chiaro che dobbiamo essere preoccupati ma i miei giocatori sono grandi professionisti e sanno che abbiamo soltanto un’ultima occasione. Dovremo giocarla con tutto quello che abbiamo, vogliamo ribaltare una situazione difficile ma non impossibile”.

Possibilità Sul ritorno: “È difficile, non sarà una passeggiata o una partita facile, lo sappiamo. Proveremo a segnare gol, ad andare in vantaggio, dobbiamo soltanto crederci e giocare meglio rispetto a questa sera, soprattutto nel primo tempo”.

Milan, parla Tomori: “Dobbiamo credere che possiamo andare in finale”

Il difensore del Milan Fikayo Tomori ha commentato la sconfitta ai microfoni di Prime Video: “Abbiamo preso due gol e poi è difficile da raggiungere una squadra come l’Inter. E’ solo la prima partita, dobbiamo recuperare e fare meglio al ritorno. I due gol? Difficile da dire. Siamo delusi perché abbiamo perso e potevamo fare meglio, però è solo la prima partita. Dobbiamo credere che possiamo andare in finale. Sappiamo che loro sono forti, ma se giochiamo il nostro gioco possiamo metterli in difficoltà”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui