Milan-Inter: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Lunedì 22 aprile alle ore 20:45 andrà di scena allo Stadio “Giuseppe Meazza” in San Siro il big match che chiuderà la 33° giornata di Serie A tra Milan e Inter. Una delle partite più attese dell’anno, il Derby della Madonnina questa volta potrebbe valere in caso di vittoria da parte dei nerazzurri, il 20° Scudetto della loro storia. Un vero e proprio sgarbo quello che gli uomini di Inzaghi sono pronti a fare ai danni dei cugini caduti nuovamente in un momento di difficoltà, e con Pioli pronto a salutare a fine stagione. Di seguito troverete le probabili formazioni di Milan-Inter, i canali dove vederla in TV e i nostri consigli sui pronostici dell’incontro.

Milan-Inter: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Una delle delusioni di questo campionato contro una squadra che ha dimostrato in tutto e per tutto di essere nettamente più forte delle altre. In vista del derby di lunedì Milan e Inter arrivano in due momenti di forma e con convinzioni completamente diverse. Reduci dall’eliminazione ai quarti di Europa League, ai rossoneri per questi ultimi scorci di stagione non rimane che l’obiettivo di conservare il secondo posto. Un’altra annata senza titoli per la squadra guidata da Stefano Pioli pronto -secondo le ultime indiscrezioni- a salutare il Diavolo dopo tre stagioni e mezzo. A rendere non piacevole l’attesa per la sfida in programma tra due giorni, è l’imminente Scudetto degli eterni rivali pronti a cucirsi addosso la seconda stella proprio davanti al Milan. Riusciranno i rossoneri a rinviare almeno per una settimana il trionfo dei cugini?

Manca oramai poco all’Inter per aggiungere in bacheca il 20° Scudetto. Un’attesa questa che potrebbe coincidere proprio con il Derby della Madonnina. In caso di successo, infatti, la Beneamata diventerà aritmeticamente campione d’Italia confermando il suo netto dominio in Serie A. I nerazzurri faranno di tutto pur di chiudere subito la pratica, e saranno ancora più motivati contro gli eterni rivali. Un confronto questo che vede i nerazzurri favoriti anche tenendo conto dei precedenti. Negli ultimi cinque incontri tra tutte le competizioni contro i rossoneri, infatti, i nerazzurri sono sempre riusciti ad imporsi vincendo il match d’andata di questo campionato con un sonoro 5-1.

Gli schieramenti | Milan-Inter: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Nonostante le fatiche di coppa, dovrebbe affidarsi ai suoi uomini migliori Stefano Pioli in vista di quello che molto probabilmente sarà il suo ultimo derby sulla panchina del Milan. Vista la squalifica di Thiaw sarà Gabbia ad affiancare Tomori al centro della difesa. A centrocampo Bennacer scalpita per una maglia dal 1′ a discapito di Adli, mentre Chukwueze potrebbe essere preferito a Loftus Cheek spostando Pulisic nel ruolo di trequartista. Intoccabili Leao e Giroud!

Pochissimi dubbi per Simone Inzaghi per questo match-point Scudetto. Il tecnico piacentino dovrà fare a meno soltanto dell’infortunato Cuadrado, mentre Pavard e Lautaro Martínez torneranno nell’undici titolare dopo la squalifica scontata nel pareggio contro il Cagliari. Il Toro a secco da febbraio, proverà a tornare al gol in questa gara delicata affiancato da Thuram autore della rete che all’andata ha aperto le danze. 

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Gabbia, Tomori, Theo Hernández; Bennacer, Reijnders; Chukwueze, Pulisic, Leao; Giroud.

Allenatore: Stefano Pioli.

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro Martínez.

Allenatore: Simone Inzaghi.

Orario e diretta streaming TV | Milan-Inter: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibile guardare il Derby della Madonnina valido per il 33° turno di Serie A tra Milan e Inter in programma lunedì 22 aprile alle ore 20:45 in diretta e in esclusiva sull’app di DAZN.

I nostri consigli sulle quote | Milan-Inter: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (3,80); X (3,60); 2 (1,95)
  • Planet Win: 1 (3,83); X (3,55); 2 (1,95)
  • Quigioco: 1 (3,75); X (3,55); 2 (1,95)
  • Admiral Bet: 1 (3,80); X (3,60); 2 (1,95)

Buona visione!

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della sportività e della correttezza, vi auguriamo una buona visione e un buon divertimento!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui