Milan-Lazio (2-0), Pioli: “Abbiamo fatto una gran partita”

0

L’allenatore del Milan, Stefano Pioli, ha parlato al termine della grande vittoria dei rossoneri per 2-0 contro la Lazio allenata da Maurizio Sarri. 

Il tecnico emiliano ha parlato della sfida contro i biancocelesti, il prossimo impegno europeo ad Anfield contro il Liverpool e del ritorno di Zlatan Ibrahimovic. 

Milan-Lazio, Pioli: “Oggi tutto bene”

L’allenatore del Milan ha parlato della vittoria contro la Lazio: “Questa squadra deve continuare così, a giocare con entusiasmo. Siamo sicuramente più forti con i tifosi. Siamo soddisfatti della partita di oggi, ma pensiamo a recuperare per la prossima partita. Sicuramente abbiamo fatto una gran partita. Siamo all’inizio del campionato, siamo contenti, sicuro, abbiamo iniziato bene un blocco di 7 partite in 21 giorni, ne mancano altre molto difficili ma sono delle opportunità per dimostrare che squadra siamo. Non sono sorpreso perché conosco come ci prepariamo, conosco i ragazzi. Oggi abbiamo fatto tutto bene“.

Su Ibra: “La vigilia di Zlatan è stata la solita. Attenzione, disponibilità e da parte sua anche un po’ di emozione perché rientrava dopo quattro mesi. Anche se è un professionista, un campione maturo, sono sicuro che è stato emozionante per lui. Mi auguro che lui starà bene per tutto l’anno“. 

“Tanti margini di miglioramento”

Il tecnico dei rossoneri ha parlato dei margini di miglioramento della sua squadra: “Ci sono tanti margini di miglioramento. Ci sono giocatori che hanno iniziato tardi la preparazione, prima avremo un gruppo omogeno prima saliremo di livello. Chiaro che volevamo iniziare ben il campionato e se ci siamo riusciti nelle prime tre giornate va bene, ma siamo solo all’inizio“. 

Sulla partita di Champions: “Più siamo e meglio è. Zlatan è un campione e spero di recuperare anche Giroud, poi vedremo le scelte da fare nella prossima gara contro una avversario difficile e che ha vinto la Champions pochi anni fa. E’ una sfida stimolante, vedremo se saremo ad un alto livello“.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui