Milan-Lazio (2-0), Pioli: “Abbiamo fatto una gran partita”

0
conferenza stampa Milan-Atalanta Pioli

L’allenatore del Milan, Stefano Pioli, ha parlato al termine della grande vittoria dei rossoneri per 2-0 contro la Lazio allenata da Maurizio Sarri. 

Il tecnico emiliano ha parlato della sfida contro i biancocelesti, il prossimo impegno europeo ad Anfield contro il Liverpool e del ritorno di Zlatan Ibrahimovic. 

Milan-Lazio, Pioli: “Oggi tutto bene”

L’allenatore del Milan ha parlato della vittoria contro la Lazio: “Questa squadra deve continuare così, a giocare con entusiasmo. Siamo sicuramente più forti con i tifosi. Siamo soddisfatti della partita di oggi, ma pensiamo a recuperare per la prossima partita. Sicuramente abbiamo fatto una gran partita. Siamo all’inizio del campionato, siamo contenti, sicuro, abbiamo iniziato bene un blocco di 7 partite in 21 giorni, ne mancano altre molto difficili ma sono delle opportunità per dimostrare che squadra siamo. Non sono sorpreso perché conosco come ci prepariamo, conosco i ragazzi. Oggi abbiamo fatto tutto bene“.

Su Ibra: “La vigilia di Zlatan è stata la solita. Attenzione, disponibilità e da parte sua anche un po’ di emozione perché rientrava dopo quattro mesi. Anche se è un professionista, un campione maturo, sono sicuro che è stato emozionante per lui. Mi auguro che lui starà bene per tutto l’anno“. 

“Tanti margini di miglioramento”

Il tecnico dei rossoneri ha parlato dei margini di miglioramento della sua squadra: “Ci sono tanti margini di miglioramento. Ci sono giocatori che hanno iniziato tardi la preparazione, prima avremo un gruppo omogeno prima saliremo di livello. Chiaro che volevamo iniziare ben il campionato e se ci siamo riusciti nelle prime tre giornate va bene, ma siamo solo all’inizio“. 

Sulla partita di Champions: “Più siamo e meglio è. Zlatan è un campione e spero di recuperare anche Giroud, poi vedremo le scelte da fare nella prossima gara contro una avversario difficile e che ha vinto la Champions pochi anni fa. E’ una sfida stimolante, vedremo se saremo ad un alto livello“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui