Milan-Lazio, le formazioni ufficiali: Pioli recupera Rebic

0

Dopo una veloce analisi sulla situazione delle due squadre andremo a vedere le formazioni ufficiali che scenderanno in campo per Milan-Lazio, gara valevole per la quattordicesima giornata di Serie A.

I padroni di casa, primi in classifica con 31 punti, arrivano alla partita di questa sera dopo una bella vittoria ottenuta per 2-1 ai danni del Sassuolo. Come ha detto Pioli, vincere sarebbe molto importante  anche perchè i cugini dell’Inter, dietro di un solo punto, sono pronti ad aprofittare di ogni passo falso dei rossoneri. Il tecnico cercherà di portarso a casa i tre punti schierando i suoi giocatori con il 4-2-3-1. Confermato tutto il pacchetto arretrato anche a causa dei vari infortuni, a centrocampo troviamo Tonali e Krunic che prenderà il posto di Kessie. Pioli recupera Rebic e lo lancia dal primo minuto in attacco. Alle spalle del croato ci saranno Saelemaeker, Calhanoglu e Leao. Il portoghese è stato confermato dopo l’ottima partita contro il Sassuolo durante la quale ha segnato il gol più veloce della storia. Ancora ai box Ibrahimovic.

Gli ospiti, che attualmente occupano l’ottava posizione con 21 punti, vengono da un rotondo 2-0 inflitto al Napoli. La Lazio durante quella partita ha fornito una prova di grande carattere e concentrazione e Inzaghi vuole dare continuità a questo periodo di crescita. Per questo motivo il tecnico non cambierà tanto e schiererà i suoi con il 3-5-2. Confermato tra i pali Reina, in difesa non ci sarà Acerbi sostituito da Patric. Nessun cambio a centrocampo rispetto all’ultima partita. Confermata in attacco la coppia composta da Ciro Immobile e Correa.

La partita sarà diretta da Marco Di Bello, assistito da Peretti e Fiorito. Il quarto uomo sarà Sacchi e al VAR siederanno Irrati e Paganessi come AVAR.

Milan-Lazio, le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): 99 G. Donnarumma; 2 Calabria, 20 Kalulu, 13 Romagnoli, 19 Theo Hernandez; 8 Tonali, 33 Krunic; 56 Saelemaekers, 10 Calhanoglu, 17 Leao; 12 Rebic. 

PANCHINA: Castillejo, Colombo, Conti, Dalot, Diaz, Donnarumma A., Duarte, Frigerio, Hauge, Maldini, Musacchio, Tatarusanu.

ALLENATORE: Pioli.

LAZIO (3-5-2): 25 Reina; 3 Luiz Felipe, 4 Patric, 26 Radu; 29 Lazzari, 21 Milinkovic-Savic, 18 Escalante, 10 Luis Alberto, 77 Marusic; 11 Correa, 17 Immobile. 

PANCHINA: Adeagbo, Akpra Akpro, Alia, Anderson, Armini, Caicedo, Cataldi, Franco, Hoedt, Muriqui, Pereira, Strakosha.

ALLENATORE: S. Inzaghi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui