Milan-Liverpool, le formazioni ufficiali: gioca Messias

0

Andiamo a scoprire le formazioni ufficiali di Milan-Liverpool, gara valida per la sesta giornata del gruppo B di Champions League. Calcio d’inizio alle ore 21 allo stadio Giuseppe Meazza. La classifica vede i reds in testa a punteggio pieno, poi bagarre per il secondo posto. In questo momento c’è il Porto a 5, con Milan e Atletico Madrid a 4 punti

I rossoneri di Stefano Pioli sono tornati in testa alla classifica di Serie A. Hanno un punto di vantaggio sui cugini dell’Inter e due sul Napoli. Formazione migliore per Pioli al netto dei numerosi infortuni. Viene preferito Messias a Saelemaekers sulla fascia destra. Torna in attacco Ibrahimovic, dopo il turno di riposo com la Salernitana

Il Liverpool di Jurgen Klopp si trova al secondo posto della Premier League. Solo un punto li distanzia dal Manchester City capolista. Miglior attacco del campionato per i reds, con Salah, Jota e Manè nei primi tre posti della classifica cannonieri Ampio turnover per gli inglesi, che avranno molte partite ravvicinate nelle prossime settimane. 

Sestetto arbitrale tutto olandese per il match del Meazza. Il direttore di gara sarà Makkelie, assistito da Steegstra e De Vries. Quarto uomo Higlel, al VAR Van Boekel e Dieperink. 

Milan-Liverpool, le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1):  16 Maignan; 20 Kalulu, 23 Tomori, 13 Romagnoli, 19 Hernandez; 79 Kessie, 8 Tonali; 30 Messias, 10 Brahim Diaz, 33 Krunic; 11 Ibrahimovic.

PANCHINA: Tatarusanu, Desplanches, Gabbia, Ballo-Tourè, Florenzi, Bakayoko, Bennacer, Saelemaekers, Maldini. 

ALLENATORE: Stefano Pioli. 

LIVERPOOL (4-3-3): 1 Alisson; 76 Williams, 5 Konatè, 47 Philips, 21 Tsimikas; 18 Minamino, 80 Morton, 15 Oxlade Chamberlain; 11 Salah, 27 Origi, 10 Manè.

PANCHINA: Fabinho, Woltman, Keita, Robertson, Gomez, Matip, Dixon, Kelleher, Arnold, Bradley, Davies, Norris. 

ALLENATORE: Jurgen Klopp.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui