Milan-Napoli, le formazioni ufficiali: giocano Messias e Krunic

0
analisi tattica milan napoli

La giornata 18 di Serie A si chiude con un big match di alta classifica: Milan e Napoli si affrontano questa sera con l’obiettivo di avvicinare il primo posto (di seguito le formazioni ufficiali). I rossoneri hanno perso la vetta nell’ultimo turno pareggiando in extremis a Udine, e subendo il sorpasso dei cugini nerazzurri. I rossoneri hanno vinto solo una delle ultime 13 partite di Serie A disputate contro i partenopei (3-1 al “Maradona” nel novembre 2020): in questo parziale cinque pareggi e sette successi degli azzurri. Inoltre, il Milan non batte in casa il Napoli in campionato dal 2-0 del dicembre 2014 con Filippo Inzaghi in panchina (reti di Ménéz e Bonaventura), da allora tre successi campani e tre pareggi.

Il Napoli ha mancato la vittoria nelle ultime tre partite, in cui ha raccolto solo un pareggio contro il Sassuolo per poi subire due sconfitte contro Atalanta ed Empoli. Nel mezzo, gli azzurri hanno ottenuto la qualificazione agli spareggi di Europa League in cui sono attesi da una doppia super-sfida contro il Barcellona. I partenopei non arrivano a tre sconfitte consecutive in Serie A da gennaio 2020 con Gennaro Gattuso in panchina (ko con Inter, Lazio e Fiorentina). Il tecnico attuale Spalletti è imbattuto nelle otto sfide da allenatore con il collega Pioli nel massimo campionato: sei vittorie e due pareggi. È imbattuto anche nelle ultime 13 sfide da allenatore in Serie A contro il Milan: l’ultima sconfitta risale a maggio 2006 sulla panchina della Roma.

Arbitro dell’incontro è Davide Massa della sezione di Imperia, assistenti Meli e Bindoni; quarto uomo Rapuano, al VAR c’è Di Paolo mentre l’assistente VAR è De Meo. Fischio d’inizio ore 20:45 allo stadio “Giuseppe Meazza” di Milano.

Milan-Napoli, le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): 16 Maignan; 25 Florenzi, 23 Tomori, 13 Romagnoli, 5 Ballo-Touré; 79 Kessie, 8 Tonali; 30 Messias, 10 Diaz, 33 Krunic; 11 Ibrahimovic.

PANCHINA: 1 Tatarusanu, 83 Mirante, 20 Kalulu, 46 Gabbia, 56 Saelemaekers, 7 Castillejo, 41 Bakayoko, 4 Bennacer, 27 Maldini, 9 Giroud.

ALLENATORE: Stefano Pioli.

NAPOLI (4-2-3-1): 25 Ospina; 2 Malcuit, 33 Rrahmani, 5 Juan Jesus, 22 Di Lorenzo; 99 Anguissa, 4 Demme; 11 Lozano, 20 Zielinski, 76 Elmas; 37 Petagna.

PANCHINA: 26 Meret, 12 Marfella, 31 Ghoulam, 33 Ounas, 21 Politano, 14 Mertens, 68 Lobotka, 59 Zanoli.

ALLENATORE: Luciano Spalletti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui