Milan-Rennes: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Giovedì 15 febbraio alle ore 21 andrà di scena allo Stadio “Giuseppe Meazza” in San Siro il match valevole per l’andata dei play-off di Europa League tra Milan e Rennes. Ad affrontarsi saranno una delle retrocesse dalla fase a gironi di Champions League, e la compagine transalpina arrivata al secondo posto nel gruppo F di Europa League. Un primo atto nel quale si saprà dire molto sui reali obiettivi delle due contendenti in questa manifestazione, con il Diavolo nei panni di favorito per la vittoria finale. Di seguito le probabili formazioni di Milan-Rennes, dove vederla in TV e i pronostici dell’incontro.

Milan-Rennes: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

In un grande momento di forma, il Milan proverà a dar seguito a quanto di buono fatto intravedere nelle ultime uscite per ottenere un ruolo da protagonista anche in Europa League. Trofeo mai alzato al cielo dai rossoneri nella loro gloriosa storia, la squadra guidata da Stefano Pioli ha le carte in regola per arrivare fino in fondo alla competizione. Il primo ostacolo da superare, però, sarà quello del Rennes. Sarà la prima volta che le due contendenti si affronteranno in una partita nella quale il Diavolo parte con i favori del pronostico. Dopo il successo di misura ai danni del Napoli, gli uomini di Pioli non hanno alcuna intenzione di fermarsi e faranno di tutto pur di ripetersi.

In ottima condizione è anche il Rennes imbattuto dal 14 dicembre dalla gara decisiva dell’ultima giornata di Europa League contro il Villarreal. Vincendo o pareggiando quell’incontro, infatti, la squadra guidata da Julien Stéphan avrebbe potuto strappare il pass diretto per gli ottavi, ma il gol nel finale di Parejo ha rovinato i piani. Ora la compagine transalpina sarà ospite di un Milan in stato di grazia e superiore sulla carta. I francesi, però, arrivano da un filotto di otto successi consecutivi tra Ligue 1 e coppa che potrebbe tenere allerta i padroni di casa.

Gli schieramenti | Milan-Rennes: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Perde pedine importanti Stefano Pioli in vista del match in programma giovedì sera. Oltre a capitan Calabria, anche Kjaer è uscito acciaccato dalla sfida contro il Napoli portando il tecnico emiliano a puntare sull’inedita coppia di centrali composta da Gabbia e Theo Hernández. Al posto del terzino, invece, agirà Florenzi sulla destra, mentre per l’ex Verona Terracciano sarà la prima da titolare con la nuova maglia. In mezzo al campo tornerà Reijnders dopo la squalifica in campionato, mentre Musah è avanti nel ballottaggio rispetto ad Adli. Il reparto offensivo, invece, sarà a meno di sorprese lo stesso visto nell’ultima sfida di Serie A.

Per provare ad avere la meglio sui lombardi, Stéphan proverà ad affidarsi ai suoi uomini migliori e al solito assetto tattico: il 4-4-2. A difesa della porta ci sarà l’esperto portiere ex Marsiglia Mandanda in quella che sarà una vera e propria gara generazionale con il suo collega e connazionale Maignan. In difesa spunta l’ex centrale del Bologna Theate in coppia con Omari, mentre Bourigeaud e Doué agiranno sugli esterni. Confermata la coppia d’attacco Kalimuendo-Terrier.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Gabbia, Theo Hernández, Terracciano; Reijnders, Musah; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud.

Allenatore: Stefano Pioli.

RENNES (4-4-2): Mandanda; G. Doué, Omari, Theate, Truffert; Bourigeaud, Matusiwa, Santamaría, D. Doué; Kalimuendo, Terrier.

Allenatore: Julien Stéphan.

Orario e diretta streaming TV | Milan-Rennes: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibile guardare la gara valevole per l’andata dei play-off di Europa League tra Milan e Rennes in programma giovedì 15 febbraio alle 21, sui canali di Sky Sport, in streaming sull’app di DAZN, e in chiaro su TV8.

I nostri consigli sulle quote | Milan-Rennes: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (1,67); X (3,80); 2 (5,25)
  • Snai: 1 (1,65); X (3,50); 2 (5,00)
  • Admiral Bet: 1 (1,67); X (3,80); 2 (4,80)
  • William Hill: 1 (1,63); X (3,90); 2 (5,25)

Buona visione!

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della sportività e della correttezza, vi auguriamo una buona visione e un buon divertimento!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui