Milan, rinnovo Camarda da record: solo Endrick guadagna di più

0
Milan, rinnovo Camarda da record: solo Endrick guadagna di più

Nelle ultime ore il Milan ha messo a segno un colpo importantissimo per il suo futuro, blindando il suo gioiellino Francesco Camarda, che ha apposto la firma sul suo primo contratto da professionista, grazie al rinnovo che lo legherà al club rossonero almeno fino al 2027.

Un traguardo tanto agognato quanto sofferto per la società di via Aldo Rossi, dopo i tentennamenti da parte dell’entourage del baby-prodigio classe 2008 degli scorsi mesi, frutto in particolare di offerte molto allettanti provenienti, in particolare, da Germania e Gran Bretagna.

Una paura scacciata via nelle ultime settimane, che hanno portato alla tanto attesa fumata bianca, preservando un talento dal potenziale inestimabile per la formazione meneghina. E che fa entrare il nativo di Milano già nell’élite del calcio mondiale.

Il rinnovo di Camarda con il Milan: sarà il secondo U17 più pagato al mondo

Reduce dalla strepitosa doppietta con l’Italia nella finale dell’Europeo U17 contro la Danimarca, che ha permesso agli azzurrini di trionfare nella rassegna di categoria, Francesco Camarda ha successivamente firmato il primo contratto da professionista, dopo aver compiuto il sedicesimo anno d’età, e che lo legherà al Milan quantomeno fino al 30 giugno 2027. Come prevede la normativa, infatti, per i giocatori minorenni non è consentito firmare contratti dalla durata superiore di tre anni. 

Secondo le ultime indiscrezioni, l’ingaggio di Francesco Camarda dovrebbe attestarsi sugli 800.000 euro a stagione. Una cifra da capogiro per un teenager, che lo colloca direttamente sul podio dei calciatori U17 più pagati al mondo. Infatti, il talento scuola Milan sarà il terzo calciatore U17 più pagato di tutti, a pari merito con il fenomeno del Barcellona Yamal, il quale percepisce anch’egli un ingaggio da 800.000 euro. Davanti a loro si issa solamente Endrick, talento in procinto di iniziare la sua avventura al Real Madrid, e che percepirà un ingaggio monstre (per l’età che ha) di 2 milioni all’anno.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui