Milan-Roma (0-1), Pioli: “Nel ritorno possiamo sistemare le cose”

0

Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha parlato al termine della brutta sconfitta contro la Roma di De Rossi. A San Siro i rossoneri giocano, per l’ennesima volta, una partita tatticamente preparata malissimo dal tecnico di Parma. Il quasi esordiente De Rossi propone una Roma molto simile all’Inter di Inzaghi che, solitamente, mette in difficoltà i cugini nel derby. Da sottolineare come il Milan avesse giocato un match comodo in casa contro il Lecce in 10 mentre, la Roma, arrivava da un derby tiratissimo contro i rivali della Lazio. Ora serve una partita di altissimo livello nella capitale per ribaltare questa sconfitta.

Milan-Roma, Pioli: “Mancato il guizzo”

Il tecnico dei rossoneri ha commentato cosi la brutta partita dei suoi: “Abbiamo avuto qualche difficoltà soprattutto nel primo tempo, quando dovevamo fare scelte più coraggiose. Poi loro hanno creato qualcosa, ma abbiamo preso un gol su calcio d’angolo dove loro sono stati più furbi di noi. Poi la partita l’abbiamo fatta, magari non con quella lucidità che si è vista ultimamente, la Roma ha giocato bene ma il pareggio ci stava. Nel ritorno penso la squadra possa fare di più, possa fare meglio e sistemare le cose. El Shaarawy a destra non ce lo aspettavamo, ma è cambiato poco. Theo e Rafa hanno trovato meno spazi, ma sviluppato anche di più a destra. Non abbiamo avuto precisione nelle occasioni avute, ma a me nel secondo tempo la squadra è piaciuta di più pur non avendo corso i rischi necessari. Ci è mancato il guizzo, la situazione per sbloccarla“. 

Sui cambi arrivati troppo tardi: “Ho giocatori che giocano ad altissimo livello da tanto, sono in fiducia. Nel secondo tempo stavamo comunque facendo la partita, pur essendoci mancato il guizzo“.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui