Milan-Roma, Pioli vs Mourinho: ecco le statistiche

0

Il mese di gennaio è stato ormai dimezzato dalla scure del tempo, ma l’hype dei tifosi non accenna a decrescere. Tramite prestiti, acquisti e cessioni il volto dei migliori club sta per mutare drasticamente, con l’obiettivo di raggiungere l’assetto definitivo. Tuttavia ad attirare l’attenzione è anche la preparazione e gli allenamenti mirati dei calciatori per la partita della Serie A 2023/2024. Uno dei match più attesi è il confronto tra Milan e Roma, durante il quale a finire sotto i riflettori vi sono anche i mister Pioli e Mourinho. Tale tête-à-tête avrà luogo oggi, domenica 14 gennaio, alle 20:45. Scopriamo insieme quali sono le statistiche che legano i due allenatori all’interno dell’ambito rettangolo verde.

Milan-Roma, le statistiche di Pioli e Mourinho

La 20a giornata della massima divisione del campionato vedrà contrapporsi le migliori squadre del panorama calcistico del Bel Paese. Tra queste vi è anche la partita tra la società di Via Aldo Rossi e la Magica, nella splendida cornice dello stadio Giuseppe Meazza. Per i giallorossi è un momento piuttosto delicato, a seguito del pareggio con l’Atalanta e la cocente sconfitta contro la Lazio. Invece i meneghini hanno sconfitto l’Empoli e perso per un soffio il confronto con la Dea.

Sebbene il background calcistico sia differente, l’esito finale della partita è difficile da pronosticare. Tuttavia rimangono indelebili le volte in cui l’allenatore del Milan ha sconfitto lo Special One. Confrontandosi con i rossoneri Jose Mourinho ha accumulato 3 sconfitte e 2 pareggi. Adesso, prima di catapultarci sull’imminente sfida a San Siro, facciamo un tuffo nel passato. Il primo precedente risale a ottobre 2021, quando a cambiare l’andamento della gara sono stati Ibrahimovic, Kessié e Hernandez.

La reazione di Mou, allo scadere dei fatidici 90’, è stata irruenta a causa di una presunta mancata penalty a Kjaer che aveva compiuto fallo su Pellegrini. Inoltre a rimanere scolpita nella mente di moltissimi tifosi del Diavolo, sarà anche la seguente data: 06/01/2022. In tale giornata a infrangere i sogni di gloria capitolini, sono stati Giroud, Messias e Rafael Leao.

Milan-Roma, Pioli vs Mourinho: ecco le statistiche

Invece i 2 pareggi sono stati accumulati nel 2023: l’8 dicembre e il 29 aprile 2023. Nella prima occasione, come riportato da La Gazzetta dello Sport, sono stati contestati i cambi adoperati dal mister Stefano Pioli. Infatti negli ultimi 10’ la Roma firmò ben due centri grazie a Roger Ibanez e Tammy Abraham, giungendo così al punteggio finale di 2-2.

Invece nel successivo tête-à-tête a scrivere l’ultima parola con la propria rete è stato Saelemaekers al 97’. Infine nell’ultimo match, avvenuto l’1 settembre 2023, a rendere vano il goal di Spinazzola sono stati ancora una volta Giroud e Leao. Per scoprire chi aggiornerà il tabellino dello stadio Giuseppe Meazza e cambierà le statiche che vedono contrapposti il duo Pioli-Mourinho, non resta altro che attenderà il fischio d’inizio.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui