Milan-Roma: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Domenica 14 gennaio allo Stadio “Giuseppe Meazza” in San Siro, andrà di scena il big match valevole per la 20° giornata di Serie A tra Milan e Roma. Entrambe reduci dall’eliminazione ai quarti di finale di Coppa Italia, le due contendenti hanno subito la possibilità di riscattarsi in campionato. Guadagnando i tre punti, i rossoneri consoliderebbero la terza posizione, mentre i capitolini al momento all’ottavo posto, si avvicinerebbero alla zona Champions. Di seguito le probabili formazioni di Milan-Roma, dove vederla in TV e i pronostici della partita.

Milan-Roma: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Ci si aspetta una gara piacevole e ricca di gol in questo posticipo della 20° giornata di campionato. Il Milan dopo aver ottenuto un filotto di sei risultati utili di fila, è caduto ai quarti di finale di Coppa Italia in casa contro l’Atalanta. Nonostante il vantaggio iniziale firmato dal solito Leao, i rossoneri si sono fatti recuperare dalla doppietta di Koopmeiners a causa della quale sono stati costretti a salutare in anticipo la competizione. Per gli uomini di Pioli la sfida in programma domenica diventa importante non solo per riscattarsi, ma anche per consolidare la zona Champions e allontanare le inseguitrici. I precedenti contro la Roma a San Siro, sorridono al Diavolo imbattuto dall’ottobre 2017.

Un vero e proprio tabù da sfatare quello a cui dovrà far fronte una Roma in difficoltà nella trasferta del Meazza. I giallorossi, nella passata stagione, sono riusciti a fermare i padroni di casa sul 2-2 grazie ad una rimonta nel finale firmata da Ibañez e Abraham, mentre nell’annata corrente, la gara dell’Olimpico è terminata 2-1 per la compagine lombarda grazie ai gol di Giroud e Leao, ai quali è seguita la rete della bandiera di Spinazzola. Incerottata, la squadra guidata da José Mourinho è riuscita a strappare un pari dopo un’ottima prestazione contro l’Atalanta. Nefasto, invece, è stato il derby di coppa perso di misura. Una partita quella di domenica da non sbagliare per non perdere il treno per la Champions.

Gli schieramenti | Milan-Roma: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Ancora lunga la lista di indisponibili con i quali dovrà tener conto Stefano Pioli in vista del big match di domenica. Con la rosa contata, l’unico dubbio di formazione al momento riguarda l’out di sinistra del reparto arretrato con il rientrante Gabbia che insidia il giovane talento spagnolo Jiménez. Se l’ex Villarreal dovesse vincere il ballottaggio, Theo Hernández tornerà sulla fascia per dare maggiore spinta in avanti. 

Non mancano gli indisponibili anche in casa a Roma. A questi si è aggiunto dopo il derby Paulo Dybala alle prese con l’ennesimo stop stagionale. In difesa nonostante la pubalgia, Mancini sarà costretto ancora una volta a stringere i denti con a sostegno Llorente e Huijsen. Kristensen potrebbe tornare sulla destra dopo essersi sacrificato come braccetto delle difesa a tre. In avanti aperto il ballottaggio tra Belotti, El Shaarawy e Pellegrini per affiancare Lukaku.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernández; Adli, Reijnders; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud.

Allenatore: Stefano Pioli.

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Huijsen, Mancini, Llorente; Kristensen, Cristante, Paredes, Bove, Zalewski; El Shaarawy, Lukaku.

Allenatore: José Mourinho.

Orario e diretta streaming TV | Milan-Roma: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibile guardare il big match del 20° turno di Serie A tra Milan e Roma in programma domenica 14 gennaio alle 20:45 in diretta e in esclusiva sull’app di DAZN.

I nostri consigli sulle quote | Milan-Roma: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (2,20); X (3,20); 2 (3,50)
  • Planet Win: 1 (2,10); X (3,25); 2 (3,62)
  • Quigioco: 1 (2,20); X (3,20); 2 (3,50)
  • Admiral Bet: 1 (2,15); X (3,25); 2 (3,50)

Buona visione!

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della sportività e della correttezza, vi auguriamo una buona visione e un buon divertimento!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui