Milan-Sassuolo (1-0), Pioli: “Abbiamo vinto bene”

0

Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha parlato al termine della sofferta vittoria per uno a zero contro il Sassuolo allenato da Dionisi. A San Siro i rossoneri vincono, con tanta fatica, contro i neroverdi che, sembrano, non vedere la luce in fondo al tunnel. Per la squadra di Milano da sottolineare la buona prestazione della retroguardia, su tutti l’adattato Theo Hernandez. Molto male invece Rafael Leao, fischiato all’uscita dal campo. Negative anche le performance di Giroud e Loftus Cheek. Per il Sassuolo come sempre si salva Mimmo Berardi, prestazione altamente insufficiente per Lauriente e Bajrami

Milan-Sassuolo, Pioli: “Fischi di affetto per Leao”

Il tecnico dei rossoneri ha commentato cosi la gara dei suoi: “Abbiamo vinto bene. Poi è chiaro che potevamo giocare meglio o segnare di più. Si può e bisogna farlo nei prossimo match, ma ci sono momenti diversi all’interno della stagione. I ragazzi sono stati bravi e attenti. Questa è la risposta di un gruppo coeso e compatto, che non si arrende alle difficoltà. Credo che una delle abilità di un allenatore sia quella di capire i momenti dei propri ragazzi. Quattro o cinque anni fa sarei stato un tormento, mentre oggi lascio grande libertà a questo gruppo di ragazzi. Sono responsabili e hanno senso di responsabilità nei confronti di questo club“. 

Sui fischi di San Siro a Rafael Leao: “Credo fossero fischi di affetto e stima conoscendo le sue qualità. Da lui ci si aspetta sempre gare di alto livello, ma Rafa non ancora al 100%. Io l’ho visto comunque un punto di riferimento, anche se non ha vinto tanti duelli. Lui deve trovare la miglior condizione. Di sicuro anche Rafa sa che da lui ci si attende prestazioni di alto livello“. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui