Milan-Sassuolo, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Milan e Sassuolo, valida per la giornata 18 di Serie A. Dopo il pareggio nel turno precedente contro la Salernitana, i rossoneri vogliono tornare al successo per staccarsi dalla Fiorentina e accorciare le distanze dall’Inter, fermata sul pareggio dal Genoa. I rossoneri hanno vinto dieci partite in questo campionato e nelle precedenti tre edizioni di Serie A hanno sempre superato questo numero di successi nelle prime 18 gare stagionali. Il Milan ha mantenuto nove volte la porta inviolata in match casalinghi nel 2023 in Serie A. In un singolo anno solare non fa meglio, in gare interne nel torneo, dal 2014: in quel caso i rossoneri registrarono 10 clean sheet.

Il Sassuolo si presenta al cospetto dei rossoneri con un filotto negativo di tre sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro giornate. La classifica non sorride agli emiliani, che hanno solo due punti di vantaggio sulla zona retrocessione. I neroverdi hanno vinto quattro partite in questo campionato e nella loro storia in Serie A solamente due volte si sono fermati a quattro successi o meno nelle prime 18 partite disputate: nel 2022/23 (quattro) e nel 2013/14 (tre). Inoltre, il Sassuolo ha subito 71 gol nel 2023 in campionato (40 partite giocate), primato negativo per i neroverdi in un singolo anno solare in Serie A. Il precedente record erano le 70 reti incassate nel 2021 (in 43 gare).

Arbitro dell’incontro è Livio Marinelli della sezione di Tivoli, assistenti Marcello Rossi (Biella) e Marco Ricci (Firenze). Il quarto uomo è Luca Zufferli (Udine), al VAR c’è Francesco Meraviglia (Pistoia) mentre l’assistente VAR è Paolo Valeri (Roma 2). Fischio d’inizio ore 18:00 allo stadio “Giuseppe Meazza” di Milano.

Milan-Sassuolo, le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Theo Hernandez, Florenzi; Bennacer, Reijnders; Pulisic, Loftus-Cheek, Leão; Giroud.

PANCHINA: Mirante, Nava, Bartesaghi, Jiménez, Nsiala, Simić, Adli, Krunić, Romero, Zeroli, Chukwueze, Jović, Traorè.

ALLENATORE: Stefano Pioli.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Pedersen; Henrique, Thorstvedt; Berardi, Bajrami, Laurienté; Pinamonti.

PANCHINA: Cragno, Pegolo, Missori, Tressoldi, Viti, Lipani; Álvarez, Castillejo, Ceide, Mulattieri, Volpato.

ALLENATORE: Alessio Dionisi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui