Monaco-Lorient, le formazioni ufficiali: Golovin in panchina

0
Monaco-Lorient, le formazioni ufficiali: Golovin in panchina

Dopo una prima parte di stagione deludente il Monaco sta risalendo la china, e nel lunch match di oggi contro il Lorient cercherà il bottino pieno per provare a piazzarsi nelle zone europee della classifica (di seguito le formazioni ufficiali). I biancorossi sono al settimo posto a due lunghezze dalla zona Europa League, ma la sconfitta del Nizza ha riaperto i giochi anche in chiave Champions, obiettivo che attualmente dista sei punti. Il club del Principato ha deciso di dare una scossa alla stagione esonerando Niko Kovac oltre un mese fa: al suo posto è arrivano Philippe Clement, ex allenatore del Brugge. I risultati sembrano aver tratto giovamento dall’arrivo del tecnico fiammingo, che ha portato il Monaco anche in semifinale della Coppa di Francia dopo aver battuto l’Amiens ai quarti.

Il Lorient è quartultimo in classifica e lotta per non retrocedere, cercando anche di non passare dallo spareggio contro la terza classificata della Ligue 2. Stagione difficile per i bretoni che però hanno ritrovato la vittoria in campionato dopo ben 15 partite la scorsa settimana. 2-0 al Lens firmato dalle reti di Soumano e Koné. Un successo che può dare nuovo slancio agli arancioneri per raggiungere l’obiettivo della permanenza nella categoria, ma la concorrenza alle spalle non manca. Infatti, il Saint-Etienne ultimo in classifica dista soltanto due punti. La compagine della Bretagna ha anche segnato pochi gol: appena 20 in 23 partite, peggior attacco assieme al Troyes. Sono 27 i precedenti totali contro il Monaco: bilancio a sfavore del Lorient con 6 vittorie, 6 pareggi e 15 sconfitte.

Arbitro dell’incontro è Bastien Dechepy, assistenti Julien Aube e Brice Parinet Le Tellier; quarto uomo Arnaud Baert, al VAR c’è Alexandre Castro. Fischio d’inizio ore 13:00 allo stadio “Louis II” di Monaco.

Monaco-Lorient, le formazioni ufficiali

MONACO (4-1-4-1): 16 Nübel; 19 Sidibé, 6 Disasi, 3 Maripán, 12 Caio Henrique; 8 Tchouaméni; 2 Vanderson, 31 Volland, 11 Jean Lucas, 37 Diop; 10 Ben Yedder.

PANCHINA: 30 Mannone, 34 Matsima, 26 Aguilar, 7 Gelson Martins, 17 Golovin, 22 Fofana, 36 Matazo, 35 Akliouche, 14 Jakobs.

ALLENATORE: Philippe Clement.

LORIENT (4-3-3): 1 Dreyer; 17 Mendes, 15 Laporte, 19 Pétrot, 25 Le Goff; 23 Monconduit, 33 Meité, 11 Boisgard; 28 Laurienté, 32 Soumano, 13 Moffi.

PANCHINA: 30 Nardi, 2 Carioca, 14 Hergault, 20 Loric, 8 Innocent, 10 Le Fée, 38 Ouattara, 34 Mouazan, 9 Koné.

ALLENATORE: Christophe Pélissier.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui