Monaco-Sturm Graz, le formazioni ufficiali

0
Monaco-Sturm Graz, le formazioni ufficiali

Riportiamo le formazioni ufficiali di Monaco-Sturm Graz, gara valida per la prima giornata della fase a gironi di Europa League. Entrambe sono in un vero e proprio gruppo di ferro composto da Real Sociedad e PSV Eindhoven. Calcio d’inizio alle ore 21:00 allo “Stade Louis II” di Monaco.

I monegaschi dopo un avvio di campionato abbastanza a rilento e dopo aver fallito la qualificazione in Champions nei preliminari contro lo Shaktar Donetsk, partono con i favori del pronostico per il passaggio del turno. L’organico giovane e talentuoso a disposizione di Nino Kovac, pone i francesi come una delle favorite anche per la vittoria del torneo. Gli austriaci dello Sturm Graz invece, partono secondo le previsioni, come la cosiddetta “squadra cuscinetto” del gruppo D. Nonostante la rosa qualitativamente inferiore sulla carta rispetto al Monaco e altre due squadre del girone, gli austriaci proveranno a giocare l’effetto sorpresa dando filo da torcere alle avversarie.

Dirigerà l’incontro l’arbitro lituano Donatas Rumsas assistito dai connazionali Aleksandr Radius e Davidas Suziedelis, mentre è stato designato quarto uomo Manfredas Lukjancukas. Al VAR invece ci saranno gli olandesi Kevim Blom e Clay Ruperti.

Monaco-Sturm Graz, le formazioni ufficiali

MONACO (4-2-3-1): 16 Nubel; 26 Aguilar, 21 Pavlovic, 3 Maripan, 14 Jakobs; 8 Tchouaméni, 36 Matazo; 7 Gelson Martins, 31 Volland, 27 Diatta; 39 Isidor.

PANCHINA: 1 Majecki, 30 Mannone, 5 Badiashile, 6 Disasi, 34 Matsima, 12 Caio Henrique, 17 Golovin, 11 Jean Lucas, 37 Diop, 22 Fofana,4 Fabregas, 10 Ben Yedder.

Allenatore: Niko Kovac.

STURM GRAZ (4-3-1-2): 27 Siebenhandl; 22 Gazibegovic, 42 Affrengruber, 5 Wüthrich, 44 Dante; 25 Hierländer, 30 Ljubic, 4 Stankovic; 10 Kiteishvili; 13 Jantscher, 9 Yeboah.

PANCHINA: 31 Maric, 32 Schützenauer, 6 Borkovic, 35 Geyrhofer, 17 Jäger, 14 Komposch, 26 Lang, 8 Prass, 16 Schendl, 11 Sarkaria, 19 Kuen, 15 Niangbo.

Allenatore: Christian Ilzer.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui