Mondiale per Club, la FIFA ribadisce: chi si qualificherà tra Juve, Lazio e Napoli?

0

La FIFA è dovuta intervenire sul Mondiale per Club, per l’ennesima volta. Dopo le parole di De Laurentiis degli scorsi giorni, la Federazione ha chiarito e ribadito le posizioni di Juventus e Napoli tramite un post pubblicato sul profilo X della FIFA. Andiamo a scoprire che cosa è stato deciso. Soprattutto in che modo il Napoli potrà togliere il posto della Juventus al prossimo Mondiale per Club del 2025.

Nel 2025 la Coppa del Mondo per Club avrà una forma diversa: si giocherà negli Stati Uniti dal 15 giugno al 13 luglio 2025 e parteciperanno ben 32 squadre. Una competizione a cui tutti vorrebbero andare non solo dal punto di vista economico ma soprattutto di prestigio.

Chi parteciperà? La squadra che ha vinto la massima competizione continentale della sua Confederazione e tramite il ranking. Ma il presidente del Napoli De Laurentiis si era lamentato proprio di questo chiedendo con queste parole l’esclusione dei bianconeri.

Mondiale per Club, la FIFA ribadisce: chi si qualificherà tra Juve, Lazio e Napoli?

Queste le parole del Presidente del Napoli: “Dovessimo battere il Barcellona e successivamente ottenere un pari e una vittoria, saremmo qualificati di diritto. Ma penso pure che il Napoli dovrebbe andarci comunque, proprio perché se la Juventus è stata punita dall’UEFA con l’eliminazione dalle coppe europee, non dovrebbe nemmeno essere ammessa al Mondiale per club”.

Mondiale per Club, la decisione UFFICIALE della FIFA

Per questo motivo la Federazione ha ribadito quali saranno le condizioni per accedere, in specifico quelli della Juventus per qualificarsi al prossimo Mondiale per Club targato FIFA.

“La Juventus si qualificherà per la Coppa del Mondo per Club FIFA 25 se Napoli e Lazio non dovessero avanzare in Europa in questo turno. Se una o entrambe dovessero avanzare, il posto rimanente a disposizione dei club italiani, attraverso il percorso Champions o ranking, rimarrà in sospeso, con l’attenzione rivolta alla fase dei quarti di finale”.

Qual è la situazione ranking? Attualmente la banda di Allegri è a quota 47, mentre il Napoli è a 42 con la Lazio a 35. I biancocelesti dovrebbe arrivare in finale di Champions League per diventare la seconda squadra qualificata al Mondiale per Club. Al Napoli basterebbe battere il Barcellona e proseguire il cammino fino ai quarti.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui