Monza-Atalanta, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Monza-Atalanta, gara a chiusura del programma domenicale della 33a giornata di Serie A. Calcio d’inizio alle ore 20:45.

Gran bel campionato per i brianzoli, che festeggiano con la seconda salvezza di fila in vista Europa. Tre gare di fila senza successo, ma nell’ultima performance è arrivato un ottimo 0-0 col Bologna di Thiago Motta. In attesa di definizione definitiva delle squadre italiane che parteciperanno alle prossime coppe europee, considerando l’undicesimo posto la fiammella della speranza è sempre attiva. Palladino deve rinunciare a Caprari e Mota, oltre agli squalificati Akpa Akpro e Gomez, quest’ultimo per positività al doping. 4-2-3-1 il modulo di riferimento, Djuric unica punta supportato da Colpani, Pessina e Zerbib.

Grandissima euforia tra le fila orobiche per lo strepitoso passaggio del turno sul Liverpool e semifinale in Europa League. Un risultato straordinario, che proietta l’Atalanta tra le favorite per la vittoria finale. Sulle ali dell’entusiasmo, i bergamaschi intendono effettuare il controsorpasso sulla Lazio al sesto posto e avvicinarsi alle zone nobili della classifica. Senza contare il ritorno delle semifinali di Coppa Italia contro la Fiorentina, in programma mercoledì 24 aprile. Gasperini non può contare solamente su Scalvini. Il tecnido di Grugliasco risponde con il 3-43, tridente composto da De Ketelaere, Lookman e Touré, in campo dopo tantissimo tempo. Carnesecchi torna tra i pali, bomber Scamacca invece va in panchina.

Il direttore di gara è il signor Antonio Giua della sezione di Olbia, coadiuvato dagli assistenti Dei Giudici e Bercigli. Zufferli il quarto ufficiale, mentre in sala VAR troviamo Mariani e Serra. A seguire le formazioni ufficiali di Monza-Atalanta.

Monza-Atalanta, le formazioni ufficiali

MONZA (4-2-3-1): Di Gregorio; Birindelli, Izzo, Pablo Mari, Kyriakopoulos; Gagliardini, Bondo; Colpani, Pessina, Zerbin; Djuric.

A disposizione: Sorrentino, Gori, Donati, Caldirola, Colombo, Maldini, D’Ambrosio, Ferraris, Vignato, V. Carboni, A. Carboni, Pereira.

Allenatore: Raffaele Palladino.

ATALANTA (3-4-3): Carnesecchi; Toloi, Hien, Kolasinac; Holm, Ederson, Pasalic, Bakker; De Ketelaere, Lookman, Touré

A disposizione: Musso, Rossi, Ruggeri, Djimsiti, De Roon, Koopmeiners, Zappacosta, Adopo, Miranchuk, Hateober, Bonfanti, Scamacca.

Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui