Monza-Atalanta: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Domenica 21 aprile alle ore 20:45 andrà di scena all’U-Power Stadium la sfida valevole per la 33° giornata di Serie A tra Monza e Atalanta. Una partita fondamentale per gli obiettivi stagionali delle due contendenti pronte a darsi battaglia per uscire dal rettangolo di gioco con i tre punti. In undicesima posizione e già ampiamente sicuri della salvezza, i brianzoli proveranno fino all’ultimo a centrare una qualificazione in Conference League, ma le ultime tre gare non lasciano ben sperare. Discorso diverso, invece, per la Dea sulle ali dell’entusiasmo dopo il passaggio alle semifinali di Europa League. Di seguito troverete le probabili formazioni di Monza-Atalanta, i canali dove vederla in TV e i consigli sui pronostici dell’incontro.

Monza-Atalanta: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Dopo le due vittorie di fila contro Genoa e Cagliari, sembra essersi fermata la cavalcata del Monza verso l’Europa. Nelle ultime tre gare disputate, infatti, gli uomini di Palladino hanno guadagnato appena un punto andando incontro a due sconfitte subite da Torino e Napoli, e al pareggio a reti bianche dell’ultimo turno in casa del Bologna. A prevalere ancora una volta per la compagine lombarda è la discontinuità. Una discontinuità che non ha permesso ai brianzoli di potersi avvicinare alle prime posizioni valide per la qualificazione alle coppe europee. In vista della partita di domenica, il Monza ospiterà un’Atalanta in ottima condizione provando a centrare un successo importante per la classifica. 

Reduce dal pareggio casalingo subito in rimonta dall’Hellas Verona, l’Atalanta si è subito rituffata sull’Europa League nel ritorno dei quarti contro il Liverpool non andando oltre la sconfitta per 1-0. Una sconfitta indolore tenendo conto della grande impresa di Anfield per la truppa di Gasperini qualificata alle semifinali di una competizione europea dopo quasi 24 anni. Motivo questo che porterà i nerazzurri ad apprestarsi al match in programma tra due giorni con grande entusiasmo e voglia di confermarsi. In palio, infatti, ci sono punti preziosi per la zona Champions che proprio grazie ai risultati delle “italiane” in Europa, prevederà come ultima casella disponibile un quinto posto che dista soltanto quattro lunghezze.

Gli schieramenti | Monza-Atalanta: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Diversi dubbi di formazione da ambo le parti per l’incontro di domenica sera. Raffaele Palladino dovrebbe confermare ancora una volta il 4-2-3-1 visto nelle ultime partite. In difesa Andrea Carboni e Kyriakopoulos se la giocano per una maglia dal 1′ sulla sinistra, mentre in avanti e sulla stessa zona di campo, Maldini insidia Zerbin. Sarà Valentín Carboni nel ruolo di trequartista a supportare Djuric in avanti.

Considerando le fatiche di Europa League e l’imminente impegno di Coppa Italia di mercoledì, sarà fatto sicuramente del turnover da parte di Gian Piero Gasperini. Tra i pali tornerà Carnesecchi con Djimsiti pienamente recuperato e pronto a partire nell’undici iniziale. Sui lati potrebbero rivedersi Holm e Zappacosta, mentre a centrocampo l’unico certo della titolarità è de Roon. In avanti spazio come sempre a Koopmeiners a supporto di Lookman e Scamacca. Ancora indisponibili Palomino e Scalvini.

MONZA (4-2-3-1): Di Gregorio; Birindelli, Izzo, Pablo Marí, Kyriakopoulos; Gagliardini, Pessina; Colpani, V. Carboni, Zerbin; Djuric.

Allenatore: Raffaele Palladino.

ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi; Djimsiti, Hien, Kolasinac; Holm, Ederson, de Roon, Zappacosta; Koopmeiners; Lookman, Scamacca.

Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Orario e diretta streaming TV | Monza-Atalanta: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibile guardare la partita del 33° turno di Serie A tra Monza e Atalanta in programma domenica 21 aprile alle ore 20:45 in diretta e in esclusiva sull’app di DAZN.

I nostri consigli sulle quote | Monza-Atalanta: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (4,00); X (3,80); 2 (1,85)
  • Planet Win: 1 (4,01); X (3,65); 2 (1,85)
  • Quigioco: 1 (3,95); X (3,75); 2 (1,85)
  • Admiral Bet: 1 (4,00); X (3,80); 2 (1,85)

Buona visione!

Sperando di assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della sportività e della correttezza, vi auguriamo una buona visione e un buon divertimento!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui