Monza-Hellas Verona, le formazioni ufficiali: scaligeri in emergenza

0
Monza-Hellas Verona, le formazioni ufficiali: scaligeri in emergenza

Riportiamo le formazioni ufficiali di Monza-Hellas Verona, match valevole per la 13a giornata di Serie A

Reduci entrambe da una sconfitta nell’ultimo turno, Monza ed Hellas Verona si affrontano oggi con l’obiettivi di riscattarsi. I brianzoli dopo le tre vittorie di fila contro Juventus, Sampdoria e Spezia, sono caduti negli ultimi incontri sul campo dell’Empoli e del Milan, e in casa contro il Bologna. Nell’ultima giornata nonostante il vantaggio iniziale firmato da Petagna su rigore, ad avere la meglio sono stati gli emiliani capaci di mettere in seria difficoltà i padroni di casa. Questo pomeriggio, invece, la squadra guidata da Raffale Palladino ospiterà un Hellas Verona in piena crisi e in emergenza, e cercherà di approfittare di questo momento per uscire dal campo con tre punti preziosi.

Periodo nero quello vissuto dalla compagine veneta. Nelle ultime sette partite, infatti, gli scaligeri sono andati incontro unicamente a sconfitte, l’ultima casalinga contro la Roma per 3-1. Attualmente in ultima posizione, l’Hellas questo pomeriggio cercherà in tutti i modi di tornare alla vittoria non solo per la classifica, ma anche per il morale in vista degli ultimi impegni prima della sosta. Con una difesa in totale emergenza e un reparto offensivo fin troppo sterile, Salvatore Bocchetti proverà a tirare fuori il meglio dai calciatori a disposizione.

Dirigerà l’incontro l’arbitro Francesco Cosso della sezione di Reggio Calabria, coadiuvato dagli assistenti Margani e Cortese, e dal quarto uomo Rapuano. VAR e AVAR saranno rispettivamente Abbattista e Aureliano. Calcio d’inizio alle 15:00 all’U-Power Stadium di Monza.

Monza-Hellas Verona, le formazioni ufficiali

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Caldirola, Marlon, Izzo; Ciurria, Rovella, Sensi, Carlos Augusto; Pessina, Caprari; Mota.

PANCHINA: Sorrentino, Cragno, Donati, Carboni, Antov, Birindelli, Bondo, D’Alessandro, Machín, Vignato, Ranocchia, Colpani, Barberis, Petagna, Gytkjaer.

ALLENATORE: Raffaele Palladino.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Faraoni, Günter, Magnani; Depaoli, Hongla, Miguel Veloso, Lazovic; Kallon, Tameze; Henry.

PANCHINA: Chiesa, Berardi, Perilli, Doig, Cabal, Terracciano, Sulemana, Verdi, Djuric, Praszelik, Lasagna.

ALLENATORE: Salvatore Bocchetti.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui