Monza-Inter: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Sabato 13 gennaio alle ore 20:45, andrà di scena all’U-Power Stadium la gara valevole per la 20° giornata di Serie A tra Monza e Inter. Entrambe reduci da una vittoria nell’ultimo turno disputato, si daranno battaglia per confermarsi e continuare a sperare nei propri obiettivi stagionali. I brianzoli sperando ancora in un piazzamento alle prossime coppe europee, mentre i nerazzurri campioni d’inverno, sono alla ricerca di punti preziosi per consolidare la vetta della classifica. Di seguito le probabili formazioni di Monza-Inter, dove vederla in TV e i pronostici della sfida.

Monza-Inter: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Dopo quattro partite a secco, il Monza è tornato alla vittoria nella difficile trasferta di Frosinone. In casa di una delle rivelazioni di questo campionato, gli uomini di Palladino si sono imposti con il punteggio di 3-2 andando addirittura avanti di tre reti prima della mini rimonta ciociara. Attualmente in undicesima posizione, la compagine lombarda vede la settima posizione valida per un piazzamento in Conference League lontana solo 5 lunghezze. Ecco perché con un altro risultato positivo, i brianzoli potrebbero iniziare a sognare per fare la storia. Davanti però, ospiteranno una rivale di livello superiore del calibro dell’Inter. Avversaria che nonostante gli sfavori del pronostico, il Monza è stato capace di fermare lo scorso campionato sul 2-2, andando addirittura a vincere a San Siro grazie al gol dell’ex Caldirola.

Non bastarono nell’annata passata le reti di Darmian e del solito Lautaro Martínez per avere la meglio sui padroni di casa all’U-Power Stadium. In quell’occasione, avanti 2 a 1, la Beneamata fu beffata nel finale dall’autogol di Dumfries. In questa stagione, invece, è stata proprio la doppietta di Lautaro a chiudere la pratica nella 1° giornata. La squadra di Simone Inzaghi arriva a questo impegno dopo la rocambolesca e polemica vittoria ai danni dell’Hellas Verona, ed è chiamata tra due giorni ad uscire dal campo con altri tre punti per allontanare la Juventus. Centrare il successo contro un Monza capace spesso e volentieri di far male alle big, però, non sarà affatto semplice.

Gli schieramenti | Monza-Inter: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Oltre alle assenze dei lungodegenti Caprari, Papu Gómez e Andrea Carboni, Raffaele Palladino dovrà fare a meno per circa un mese di uno dei suoi uomini migliori: Di Gregorio. Al posto dell’estremo difensore ci sarà a difesa dei pali Sorrentino protetto dalla linea difensiva a tre composta dagli ex D’Ambrosio, Gagliardini e Caldirola. Se Izzo dovesse vincere il ballottaggio con Bondo farà arretrare Gagliardini sulla mediana insieme a capitan Pessina. In avanti, invece, spazio a Colpani e al giovane talento scuola Inter Valentín Carboni a sostegno di uno tra Mota e Colombo.

Pochi dubbi, invece, per Simone Inzaghi in vista del match di sabato. A parte l’infortunato Cuadrado sono tutti a disposizione per il tecnico piacentino pronto a confermare gran parte dell’undici titolare visto contro il Verona. Sull’out di destra Dumfries parte leggermente in vantaggio rispetto a Darmian, mentre Dimarco tornerà a giocare dall’inizio dopo l’infortunio. Insostituibile la coppia d’attacco Lautaro-Thuram.

MONZA (3-4-2-1): Sorrentino; D’Ambrosio, Gagliardini, Caldirola; Ciurria, Pessina, Bondo, Kyriakopoulos; Colpani, V. Carboni; Mota.

Allenatore; Raffaele Palladino.

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro Martínez.

Allenatore: Simone Inzaghi.

Orario e diretta streaming TV | Monza-Inter: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibile guardare la partita del 20° turno di Serie A tra Monza e Inter in programma sabato 13 gennaio alle ore 20:45 sui canali di Sky Sport e in streaming sull’app di DAZN.

I nostri consigli sulle quote | Monza-Inter: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (7,00); X (4,00); 2 (1,50)
  • Planet Win: 1 (6,30); X (4,40); 2 (1,48)
  • Quigioco: 1 (7,00); X (4,00); 2 (1,50)
  • Admiral Bet: 1 (6,25); X (4,30); 2 (1,50)

Buona visione!

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della sportività e della correttezza, vi auguriamo una buona visione e un buon divertimento!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui