Monza-Milan: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Domenica 18 febbraio Monza e Milan si affronteranno dalle ore 20:45 all’ “U-Power Stadium” nell’ultimo match della giornata 25 di Serie A: in questo articolo riportiamo le probabili formazioni della gara, i canali dove vederla in tv e i pronostici. I brianzoli sono undicesimi in classifica e vengono da due pareggi a reti inviolate contro Udinese e Verona. Un percorso decisamente tranquillo in chiave salvezza, dal momento che la zona retrocessione è lontana undici punti. Dall’altra parte, i rossoneri sono piazzati in terza posizione a un solo punto dalla Juventus, e non perdono in campionato da nove partite.

Arbitro dell’incontro è Andrea Colombo della sezione di Como.

Monza-Milan: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Nelle prime tre sfide in Serie A i rossoneri (come l’Atalanta) hanno sempre battuto il Monza. Nella loro storia in questa competizione hanno vinto nelle prime quattro gare solo contro Ancona, Cremonese, Messina e Pro Vercelli. Il Monza è l’unica squadra che non è ancora riuscita a trovare la vittoria in questo torneo contro avversarie che attualmente si trovano nella prima metà della classifica. I brianzoli hanno ottenuto solo quattro punti in queste gare, frutto di quattro pareggi e sette sconfitte. Nelle fila dei padroni di casa occhi puntati su Andrea Colpani: nei cinque maggiori campionati europei nessuno ha segnato più gol in casa (7). Hanno fatto altrettanto solo Douglas Luiz dell’Aston Villa e Jude Bellingham del Real Madrid.

Il Milan ha segnato esattamente tre reti in ciascuna delle ultime tre trasferte in campionato contro Empoli, Udinese e Frosinone. I rossoneri non hanno mai realizzato più di due gol in quatto partite esterne di fila nel corso di una stagione di Serie A. In tutta la loro storia ci sono riusciti nel 1964, ma a cavallo di due distinti tornei. Tra le squadre attualmente nella metà alta della classifica solo la Roma (30) ha subito più gol della squadra di Pioli (27), mentre nell’altra metà nessuna squadra ha subito meno gol dei brianzoli (28). Monza e Milan hanno una sola rete di differenza dal punto di vista difensivo, mentre in merito ai gol segnati i rossoneri sono nettamente avanti (47 a 21).

Gli schieramenti | Monza-Milan: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Dovrebbe riguardare l’attacco l’unico dubbio di mister Palladino, per il resto poche novità rispetto alla gara del turno precedente. Tra i pali Di Gregorio, nel terzetto difensivo può tornare titolare Caldirola a completare il reparto con Izzo e Marì. In mezzo al campo riecco Gagliardini dal primo minuto in coppia con Pessina. Sulla fascia destra chance per Birindelli (infatti Ciurria non è al meglio) mentre dall’altra parte sarà confermato Zerbin. Sulla trequarti giocheranno nuovamente Colpani e Mota a sostegno dell’unica punta Djuric, in ballottaggio con Colombo per una maglia dal primo minuto.

Pochi cambi per mister Pioli rispetto alla gara di giovedì in coppa. In porta Maignan, al centro della difesa potrebbe rivedersi Thiaw dal primo minuto in coppia con Gabbia, in questo caso Kjaer scivolerebbe in panchina. Sulla fascia destra ci sarà ancora Florenzi al posto dell’infortunato Calabria, dall’altra parte Theo Hernández. A centrocampo Bennacer è favorito su Adli per affiancare Reijnders, mentre la trequarti dovrebbe essere interamente confermata con Loftus-Cheek al centro, Leão e Pulisic sulle corsie esterne. A completare il reparto offensivo dovrebbe esserci ancora Giroud, ma non perde quota l’opzione Jovic per far rifiatare l’attaccante francese.

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Marì, Caldirola; Birindelli, Gagliardini, Pessina, Zerbin; Colpani, Mota; Djuric.

ALLENATORE: Raffaele Palladino.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Thiaw, Gabbia, Theo Hernández; Bennacer, Reijnders; Pulisic, Loftus-Cheek, Leão; Giroud.

ALLENATORE: Stefano Pioli.

Orario e diretta streaming TV | Monza-Milan: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Il match sarà visibile in diretta su DAZN tramite Smart TV e console, in diretta streaming su tablet e smartphone grazie all’app di DAZN o sul browser tramite il computer. Gara visibile anche su Sky al canale Zona DAZN (numero 214).

I nostri consigli sulle quote | Monza-Milan: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Snai: 1 (4.50); X (3.65); 2 (1.77)
  • Sisal: 1 (4.50); X (3.60); 2 (1.80)
  • William Hill: 1 (4.40); X (3.60); 2 (1.80)
  • Bet365: 1 (4.75); X (3.50); 2 (1.80)
  • Bwin: 1 (4.40); X (3.70); 2 (1.80)

Buona visione!

Obiettivi diversi in questo derby lombardo: il Monza proverà a centrare il quarto risultato utile consecutivo, ma soprattutto la prima vittoria in questo campionato contro una big. Il Milan, invece, cercherà di proseguire l’ottimo momento di forma confermato anche in Europa League, con la netta vittoria ai danni del Rennes nella gara di andata degli spareggi. Vi auguriamo buon divertimento e buona visione!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui