Monza-Roma: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Sabato 2 marzo alle ore 18 andrà di scena all’U-Power Stadium la sfida valevole per la 27° giornata di Serie A tra Monza e Roma. Ad affrontarsi saranno due squadre reduci da un importante filotto di risultati utili consecutivi. La compagine lombarda ormai ad un passo dalla salvezza aritmetica, proverà a portare a casa altri tre punti per aumentare le speranze di un piazzamento nelle prossime coppe europee; i giallorossi, invece, con una vittoria si avvicinerebbero considerevolmente al quarto posto. Di seguito troverete le probabili formazioni di Monza-Roma, i canali dove vederla in TV e i nostri consigli sui pronostici dell’incontro.

Monza-Roma: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sono ben cinque i risultati utili di fila raccolti dal Monza da fine gennaio. I brianzoli dopo un andamento piuttosto a rilento, sembra che siano tornati quella squadra rivelazione che tanto ha sorpreso nel corso della passata stagione. Gli uomini di Palladino, inoltre, arrivano a questo impegno sulle ali dell’entusiasmo grazie al successo per 2-0 sul campo della Salernitana arrivato dopo la grande vittoria per 4-2 ai danni del Milan. In undicesima posizione a quota 36 punti, la compagine lombarda può anche sperare nel settimo posto che al momento dista 5 punti, ma vista la concorrenza spietata, sarà necessario centrare un altro risultato positivo contro la Roma. Nei precedenti contro i capitolini, però, il Monza al momento non è mai riuscito ad avere la meglio raccogliendo appena un pareggio tra le mura amiche nel finale della scorsa annata.

Sembra tutta un’altra Roma dall’arrivo in panchina di Daniele De Rossi. L’ex bandiera giallorosa è stata capace di ridare entusiasmo all’ambiente, sfruttando nel migliore dei modi le qualità dei calciatori a disposizione per proporre uno stile di gioco propositivo. Fino ad ora, inoltre, i capitolini sono andati incontro soltanto al passo falso casalingo contro la capolista Inter riuscendo a centrare il passaggio del turno in Europa League, e ad avvicinarsi al quarto posto grazie alle ultime due vittorie ai danni di Frosinone e Torino

Gli schieramenti | Monza-Roma: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Non ci dovrebbero essere grossi capovolgimenti di fronte rispetto alla formazione titolare proposta da mister Palladino nelle ultime uscite. Il tecnico campano dovrebbe puntare ancora sul 4-2-3-1 con D’Ambrosio che tornerà al centro della difesa al posto dello squalificato Izzo. Confermati Pessina e Gagliardini in mezzo al campo, mentre sono ben due i ballottaggi aperti nel reparto offensivo. Maldini, infatti, scalpita per una maglia dal 1′ ai danni di Mota, mentre Djuric al momento pare ancora favorito su Colombo.

Nel corso dell’ultima gara contro il Torino, Daniele De Rossi è tornato a puntare su un calciatore importante come Smalling al centro della difesa. L’ex Manchester United parte leggermente favorito rispetto a Huijsen per partire dal 1′ in coppia con Mancini. Sull’out di sinistra, invece, Spinazzola potrebbe far rifiatare Angeliño in vista dell’impegno di Europa League di giovedì prossimo. In attacco torneranno nella formazione iniziale Lukaku ed El Shaarawy, mentre Dybala dopo la tripletta dell’ultima giornata è intoccabile.

MONZA (4-2-3-1): Di Gregorio; Birindelli, D’Ambrosio, Pablo Marí, V. Carboni; Gagliardini, Pessina; Colpani, V. Carboni, Mota; Djuric.

Allenatore: Raffaele Palladino.

ROMA (4-3-3): Svilar; Karsdorp, Mancini, Smalling, Spinazzola; Cristante, Paredes, Pellegrini; Dybala, Lukaku, El Shaarawy.

Allenatore: Daniele De Rossi.

Orario e diretta streaming TV | Monza-Roma: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibile guardare alla gara valida per il 27° turno di Serie A tra Monza e Roma in programma sabato 2 marzo alle ore 18 in diretta e in esclusiva sull’app di DAZN.

I nostri consigli sulle quote | Monza-Roma: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (3,75); X (3,40); 2 (2,05)
  • Planet Win: 1 (3,60); X (3,45); 2 (2,03)
  • Quigioco: 1 (3,75); X (3,40); 2 (2,05)
  • Admiral Bet: 1 (3,50); X (3,40); 2 (2,05)

Buona visione!

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della sportività e della correttezza, vi auguro una buona visione e un buon divertimento!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui