Morata in uscita dall’Atletico Madrid: possibile ritorno in Serie A per lo spagnolo?

0
Morata in uscita dall’Atletico Madrid: possibile ritorno in Serie A per lo spagnolo?

Come ogni sessione estiva di calciomercato che si rispetti, ci sono diversi calciatori al centro di rumors di mercato. Uno di questi da qualche anno a questa parte, è l’attaccante spagnolo Alvaro Morata. Una carriera quella del classe ’92 in giro per Italia e Spagna, con in aggiunta la breve parentesi da dimenticare in maglia Chelsea. Da ormai due stagioni, però, il centravanti iberico pare aver trovato finalmente quella maturità e quella continuità tali da renderlo un calciatore di livello internazionale. Nell’Atletico Madrid di Simeone, infatti, Morata ha acquisito gradualmente centralità nel progetto diventando un titolare indiscutibile in coppia con Griezmann. Ciononostante, l’avventura dell’ex Juventus con i Colchoneros pare essere giunta ai titoli di coda.

Morata-Atletico Madrid, avventura ai titoli di coda: due club di Serie A sulle sue tracce

Anche questa sarà un’estate al centro di mille voci di mercato per Alvaro Morata. A rendere bollente questa sessione di calciomercato, sono state le parole rilasciate dal nazionale spagnolo al programma sportivo El Laguero. Nel corso dell’intervista, infatti, il canterano del Real Madrid ha mostrato la sua preoccupazioni per i rumors secondo i quali l’Atletico Madrid sarebbe alla ricerca di altri attaccanti, considerandosi non più una priorità dei Colchoneros. Parole che lasciano presagire la volontà del trentunenne di cambiare aria nonostante il suo amore incondizionato per la compagine rojiblanca. Negli ultimi giorni, infatti, come riportato dall’esperto di mercato Nicolò Schira, l’Atletico sembra aver mostrato un interesse concreto per Artem Dovbyk, capocannoniere della Liga grazie ai 24 gol messi a segno in maglia Girona.

Anche la stagione del centravanti iberico non si può non considerare positiva. In 48 gettoni collezionati in tutte le competizioni, Morata ha siglato 21 reti diventando il secondo miglior marcatore della squadra di Simeone dopo Griezmann. Nonostante un’annata da protagonista, i Colchoneros potrebbero decidere di lasciarlo partire per puntare su forze fresche. Come riferito da Fabrizio Romano, sul contratto dell’attaccante vige una clausola di circa 12 milioni euro. Una cifra alla portata per diversi club pronti ad affidargli le chiavi del reparto offensivo.

Il giornalista di Goal.com Lelio Donato, spiega come siano due in particolare le squadre che monitorano il calciatore. La prima non può che essere la Juventus in quello che potrebbero essere il terzo ritorno all’ombra della Mole. Morata, infatti, non ha mai nascosto il suo forte legame per i colori bianconeri, ma a complicare le cose potrebbe essere l’alto ingaggio percepito dal n°19 dei Colchoneros. Inoltre, per portare il giocatore alla corte di Thiago MottaMadama dovrà sfoltire un reparto offensivo che vede in uscita Kean. Altra squadra sulle tracce del centravanti della Spagna è la Roma orfana di Lukaku, e alla ricerca di un centravanti d’esperienza e d’area di rigore del suo calibro. Impegnato con la Roja per Euro2024, il futuro di Alvaro Morata è più in bilico che mai!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui