Napoli-Braga, Mazzarri: “Importante non prendere gol stasera”

0

Si conclude la fase a gironi del Napoli e Mazzarri ritrova la vittoria con un 2-0 sullo Sporting Braga, che saluta la Champions League. I partenopei si godono la qualificazione, ma adesso la strada sarà ancora di più in salita. A Nyon il rischio di pescare una big è altissimo, ma adesso ci sarà da concentrarsi sul campionato. 

Mazzarri su Napoli-Sporting Braga: “Natan è stato straordinario”

Il Napoli è ufficialmente agli ottavi di Champions League grazie alla vittoria dei ragazzi di Mazzarri sul Braga per 2-0. Una bella prestazione dei partenopei di cui Mazzarri ha parlato di fronte alle telecamere. La sconfitta con la Juventus sembra essere alle spalle, ma adesso servirà riprendere la corsa in campionato. Per martedì però l’attenzione sarà alle stelle perché il Napoli saprà da cosa dipenderà il suo futuro in Champions League. 

Sulla vittoria di questa sera Mazzarri si esprime positivamente: “L’avevo detto che dovevamo superare il turno e che non dovevamo prendere gol. Erano i due obbiettivi principali. Si è visto un po’ di equilibrio, ma altre cose non sono riuscite, però almeno siamo riusciti a far riposare alcuni ragazzi, gestendo le energie“. 

Sui miglioramenti e su cosa può migliorare il Napoli lo sa Mazzarri che ci tiene a sottolineare: “Quel pochino fatto nelle marcature dentro aree dalle azioni laterali, siamo saliti con la palla e abbiamo visto a tratti il recupero immediato. Sono caratteristiche che il Napoli ha nel DNA dallo scorso anno e che erano state perse“. 

Sulla partita di Natan non può che fare elogi Mazzarri sul brasiliano e afferma: “Natan è un ragazzo straordinario e ha delle doti importanti. Bisogna sostenerlo, perché arriva da un campionato totalmente diverso da quello italiano. Io per esempio ho avuto Bremer a Torino e adesso sembra un altro giocatore. Diamo tempo a Natan e farà delle belle prestazioni come oggi“. 

Mazzarri inoltre si sofferma sull’impronta che può lasciare in questi mesi di Napoli: “Io credo che, se sarò in grado di farlo capire ai ragazzi, che è difficile difendere un primato come quello di campione d’Italia, devono essere consapevoli di quello che devono affrontare. Molti ragazzi non hanno mai vinto e ogni tanto devono rivedere il pericolo nelle coperture. Oggi sono state rifatte, ma il cammino è lungo e c’è anche il campionato“.

Sul lavoro in difesa da migliorare Mazzarri è fiducioso: “Sì, è possibile, ma non siamo stati perfetti. Rispetto al passato, oggi abbiamo concesso, ma si vede che sui traversoni siamo a marcare l’area. Al momento sono soddisfatto, ma già da Cagliari dovremo dare una spinta a questa rincorsa“. 

Su un possibile utilizzo della difesa a tre, come il suo vecchio Napoli, Mazzarri spiega nuovamente: “Son venuto perché il 4-3-3 è il mio modulo preferito, ma per farlo ci vogliono i giocatori giusti. Se hai due giocatori veloci e Lobotka possiamo fare grandi cose a livello di possesso palla. Io al momento voglio continuare così e fare quello che mi sono prefissato. Loro mi seguono e voglio continuare così. Il 3-4-3 alla fine è uguale al 4-3-3, ma è importante la presenza di Lobotka. Vedete come facevo giocare Behrami“. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui