Napoli-Cagliari, le formazioni ufficiali: convocato Mertens

0

La domenica sportiva si concluderà con il posticipo tra Napoli e Cagliari: dopo una veloce analisi sulla situazione delle due squadre andremo a scoprire insieme le formazioni ufficiali che scenderanno in campo alle 20:45 presso lo stadio “Diego Armando Maradona”.

I padroni di casa occupano la seconda posizione nella classifica di Serie A con 15 punti ottenuti in 5 partite. I partenopei, guidati da Luciano Spalletti, nel turno precedente hanno battuto la Sampdoria con un netto 0-4. Gli azzurri sono in fiducia e riescono ad esprimere un ottimo calcio e per questo motivo l’allenatore toscano non pensa di stravolgere la squadra nonostante l’imminente impegno di Europa League. Il Napoli scenderà quindi in campo con il solito modulo e rispetto all’ultima partita ci sarà solo un cambio: dal primo minuto ci sarà Politano nei tre dietro Osimhen al posto di Lozano. Parte ancora Rrahmani titolare con Manolas relegato alla quarta panchina consecutiva. Convocati, dopo i rispettivi infortuni, Demme e Mertens.

Gli ospiti invece si trovano in una situazione più delicata: i sardi sono diciannovesimi con soli 2 punti. Il cambio in panchina per ora non ha sortito gli effetti desiderati. Walter Mazzarri avrà molto lavoro da fare ed il calendario non lo ha aiutato: nel giro di una settimana infatti i rossoblù si sono trovati ad affrontare Lazio, Empoli ed ora il Napoli. L’allenatore proseguirà comunque con la sua idea tattica mandando in campo i suoi con il 3-5-1-1. Confermato tutto il reparto arretrato, i primi cambi si vedono a centrocampo: ritorna dal primo minuto in campo Lykogiannis con Deiola che si sposterà al centro del campo prendendo il posto di Nandez. Il centrocampista uruguaiano giocherà alle spalle di Joao Pedro con Keita pronto a subentrare dalla panchina.

Dirigerà l’incontro il signor Piccinini. L’arbitro sarà assistito da Vivenzi e Rossi mentre il quarto uomo ufficiale di gara sarà Di Martino. Al VAR ci sarà Massa con Di Iorio nelle vesti di AVAR.

Napoli-Cagliari, le formazioni ufficiali

NAPOLI (4-3-3): 25 Ospina; 22 Di Lorenzo, 13 Rrahmani, 26 Koulibaly, 6 Mario Rui; 8 Fabian Ruiz, 99 Anguissa, 20 Zielinski; 21 Politano, 9 Osimhen, 24 Insigne.

PANCHINA: Meret, Marfella, Malcuit, Manolas, Juan Jesus, Zanoli, Elmas, Demme, Lozano, Ounas, Petagna, Mertens.

ALLENATORE: Luciano Spalletti.

CAGLIARI (3-5-1-1): 28 Cragno; 4 Caceres, 2 Godin, 40 Walukiewicz; 21 Lykogiannis, 14 Deiola, 8 Marin, 16 Strootman, 25 Zappa; 18 Nandez; 10 Joao Pedro. 

PANCHINA: Radunovic, Dalbert, Altare, Bellanova, Ceppitelli, Carboni, Oliva, Grassi, Pereiro, Pavoletti, Farias, Keita.

ALLENATORE: Walter Mazzarri.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui