Napoli, rivoluzione in difesa: Denayer in, Koulibaly out?

0

Il mercato azzurro entra nel vivo. Se in attacco la stellina Osimhen sembra già aver convinto Gattuso, restano da sistemare gli altri reparti. A centrocampo, gli addii di Callejon e Allan dovranno essere in qualche modo riparati, magari con qualche acquisto in prospettiva. Al momento, però, nessuna voce concreta in merito. Ben più calde le trattative che riguardano la difesa del Napoli, tanto in uscita (Koulibaly) quanto in entrata (Denayer dal Lione).

Koulibaly-City-Napoli: l’affare è in corso

Dopo sei stagioni in azzurro, la storia d’amore tra il Napoli e Kalidou Koulibaly sembra realmente arrivata ai titoli di coda. Il centrale difensivo è divenuto uno dei più importanti elementi nel suo ruolo proprio grazie all’esperienza all’ombra del Vesuvio. Le ultime due stagioni (soprattutto quella appena trascorsa) hanno mostrato, però, un giocatore meno brillante rispetto agli standard a cui aveva abituato. Se negli anni scorsi era stato dichiarato incedibile, stavolta in caso di offerta convincente sarà addio. Al momento, i rumors parlano di un’offerta di 70 milioni da parte del Manchester City. La società inglese corteggia da anni il classe 1991 e sembra davvero essere la sessione di mercato giusta per chiudere il trasferimento. La differenza rispetto alle richieste del Napoli è di circa 5 milioni: probabile trovare un compromesso. Guardiola, dunque, resta in attesa di buone nuove dalla trattativa, sperando di poter avere tra le sue fila un giocatore formidabile ma in cerca di riscatto.

Parla l’agente di Denayer: il calciatore sarebbe entusiasta di vestire la maglia partenopea

In attesa di sviluppi sull’affare Koulibaly, il ds Giuntoli si sta già muovendo per cercare di trovare un degno sostituto. In mattinata sono state riportate alcune dichiarazioni da parte dell’agente del belga, intervenuto a Radio Punto Nuovo. “Jason sarebbe entusiasta di giocare con il Napoli, ma è chiaro che l’ultima parola spetta agli azzurri.

Un’apertura abbastanza chiara da parte del procuratore del difensore del Lione. Jason Denayer, nato nel 1995, ha giocato con le maglie di Celtic, Sunderland e Galatasaray, prima di approdare nel 2018 al Lione, diventandone capitano dopo appena una stagione. L’assenza dalle prossime coppe europee della sua attuale società potrebbe giocare un ruolo fondamentale: se dovesse concretizzarsi un’offerta, l’arrivo a Napoli di Denayer potrebbe essere più che una semplice suggestione, in quanto andrebbe a prendere il posto di Koulibaly, destinato alla cessione al City.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui