Napoli-Genoa, le formazioni ufficiali: Osimhen out!

0

Il sabato della 25° giornata di Serie A si apre con l’anticipo tra Napoli e Genoa: in questo articolo, dopo un’analisi veloce sulla situazione delle due squadre, scopriremo le formazioni ufficiali che scenderanno in campo alle 15:00.

I padroni di casa, con una partita da recuperare, occupano la decima posizione con 35 punti. Gli azzurri sembrano una squadra completamente diversa da quella che ha vinto lo scorso campionato e i risultato lo dimostrano: nelle ultime 5 partite, infatti, gli uomini di Mazzarri hanno raccolto solo 7 punti frutto di due vittore, un pareggio ed una sconfitta. Non qualificarsi alla prossima Champions sarebbe un fallimento e per evitare questo disastro sportivo il tecnico è chiamato a portare a casa i tre punti. I partenopei si schiereranno in campo con il classico 4-3-3. Dopo l’infortunio, tra i pali si rivedrà Meret: il portiere sarà difeso da Di Lorenzo, Rrahmani, Ostigard e Mazzocchi. A centrocampo ci sarà l’esordio di Traorè che completerà il reparto con Lobotka ed Anguissa mentre in attacco oltre ai soliti Politano e Kvaratskhelia ci sarà Simeone. Non convocato Osimhen dopo il rientro (in ritardo) dalla Coppa D’Africa.

Gli ospiti sono invece dodicesimi con 29 punti. Nonostante l’andamento altalenante, la squadra di Alberto Gilardino viaggia spedita verso una salvezza tranquilla: il “Grifone” dalle ultime 5 partite ha conquistato ben 8 punti (due vittorie, due pareggi ed una sconfitta). Tornare dallo stadio “Diego Armando Maradona” con qualche punto potrebbe dare morale ed il tecnico ci proverà mandando in campo i suoi con il 3-5-1-1. In porta ci sarà Martinez con De Winter, Bani e Vasquez in difesa. A centrocampo agiranno Sabelli, Messias, Badelj, Frendrup e Martin con Gudmndsson alle spalle di Retegui.

Dirigerà l’incontro il signor. Luca Sacchi. L’arbitro sarà assistito da Preti e Garzelli mentre il quarto uomo ufficiale di gara sarà Rutella. Al VAR ci sarà Valeri con Marini addetto AVAR.

Napoli-Genoa, le formazioni ufficiali

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Ostigard, Mzzocchi; Anguissa, Lobotka, Traorè; Politano, Simeone, Kvaratskhelia.

PANCHINA: Gollini, Contini, Natan, Mario Rui, Olivera, Dendoncker, Zielinski, Cajuste, Lindstrom, Raspadori, Ngonge.

ALLENATORE: Walter Mazzarri.

GENOA (3-5-1-1): Martinez; De Winter, Bani, Vasquez; Sabelli, Messias, Badelj, Frendrup, Martin; Gudmundsson; Retegui.

PANCHINA: Leali, Stolz, Sommariva, Vogliacco, Cittadini, Haps, Spence, Strootman, Bohinen, Malinovskyi, Thorsby, Ekuban, Vitinha, Ankeye.

ALLENATORE: Alberto Gilardino.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui