Napoli-Milan, le formazioni ufficiali: out Milik per gli azzurri

0

Scenderanno in campo alle ore 21 e 45, il Napoli contro il Milan, gara valida per la 32′ giornata del campionato di Serie A. I partenopei sono già qualificati all‘Europa League, ma ci tengono a fare comunque bella figura al San Paolo. I rossoneri vogliono invece continuare a sorprendere e sono alla ricerca di punti fondamentali per la lotta all’Europa League.

Le scelte di Gennaro Gattuso

Il tecnico calabrese si affida come di consueto al suo solito 4-3-3, con Ospina tra i pali e con Maksimovic e Koulibaly in mezzo alla difesa. Rimane fuori dunque Manolas, con Di Lorenzo e Mario Rui posizionati sugli esterni. In cabina di regia spazio invece a Lobotka, con la qualità di Fabian Ruiz e Zielinski ai suoi lati. In avanti Gattuso preferisce Mertens a Milik, con Callejon e Insigne sugli esterni.

Le scelte di Stefano Pioli

Il Milan si schiera invece con il 4-2-3-1, con l’insostituibile Donnarumma tra i pali e con la difesa praticamente titolare. Conti e Theo Hernandez saranno i due esterni, con la solida coppia Kjaer-Romagnoli al centro. In mediana riconfermatissimi Kessie e Bennacer, con la qualità di Calhanoglu sulla trequarti. Sugli esterni Pioli lascia a riposo Saelemaekers e schiera Paquetà a destra e Rebic a sinistra. L’unica punta è ovviamente  Zlatan Ibrahimovic, pronto a segnare anche questa sera.

Le formazioni ufficiali di Napoli-Milan

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic , Koulibaly, Mario Rui; Ruiz, Lobotka, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. All. Gattuso

A disposizione: Meret, Karnezis, Luperto, Ghoulam, Manolas, Hysaj, Allan, Elmas, Younes, Demme, Lozano, Milik, Politano.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Paquetà, Calhanolgu, Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli.

A disposizione: Begovic, Soncin, Calabria, Gabbia, Laxalt, Biglia, Brescianini, Krunic, Saelemaekers, Bonaventura, Leao, Maldini.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui