Napoli-Milan 2-2, Pioli: “Portato via un risultato importante”

0

E’ intervenuto dopo il pareggio 2-2 contro il Napoli, il tecnico dei rossoneri Stefano Pioli, soffermandosi sull’importanza del risultato. Un Milan che pur non giocando una grandissima partita, è riuscito a tornare a casa dal San Paolo con un punto e può dunque continuare a sognare l’Europa.

Pioli sulla crescita della squadra nella ripresa

“Dopo un primo tempo di sofferenza la squadra ha fatto meglio nella ripresa, portando via un risultato importante. Contro la Juve avevamo speso moltissimo dal punto di vista mentale. Le difficoltà ci sono, abbiamo appena affrontato quasi in serie Roma, Lazio, Juve e Napoli, ma sappiamo stare nella partita anche contro le grandi. Anche in serate come questa, in cui il Napoli ha palleggiato meglio di noi”.

Per quanto riguarda il suo futuro in rossonero

“Non sto pensando al mio futuro, il 3 agosto ci sarà il tempo di prendere le decisioni, che saranno fatte insieme. Ora vogliamo solo finire questo campionato senza rimpianti, non posso perdere tempo in cose che non sono in grado di controllare”.

Sulla rabbia di Ibra dopo la sostituzione

Ogni giocatore vuole sempre restare in campo. Sono sempre stato convinto della qualità dei miei uomini, lavoriamo insieme da troppo poco tempo… però è stato sufficiente per diventare squadra. Lo si vede dai risultati che stiamo ottenendo contro chi ci precede, era il nostro problema nel girone d’andata.”

Conclude Pioli sulle tante gare ravvicinate

Giocare ogni tre giorni comunque è durissima, a fine partita ho visto in spogliatoio giocatori molto stanchi. Sicuramente mercoledì farò qualche cambio. Sul primo gol eravamo troppi bassi come linea sulla punizione? È una nostra scelta, stavolta abbiamo sbagliato a seguire un movimento dei giocatori del Napoli“.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui