Napoli-Monza, le formazioni ufficiali

0

Allo “Stadio Diego Armando Maradona” andrà in scena la partita tra Napoli e Monza: in palio ci sono punti importanti ed in questo articolo, dopo una breve analisi sulla situazione delle due squadre, scopriremo le formazioni ufficiali che scenderanno in campo alle 18:30.

I padroni di casa attualmente occupano la settima posizione con 27 punti. La stagione dei campioni in carica non è iniziata sotto una buona luna e nemmeno Walter Mazzarri sembra aver ancora trovato la soluzione per raddirizzarla. La partita di oggi è fondamentale per non perdere la scia delle dirette concorrenti per la Champions League. Il tecnico toscano vorrà portare a casa i tre punti schierando in campo i suoi con il 4-3-3. Tra i pali confermato Meret con Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus e Mario Rui in difesa. A centrocampo ci sarano Anguissa, Lobotka e Zielinski mentre in attacco, oltre al solito Kvaratskhelia, ci saranno Zerbin e Raspadori al posto di Politano ed Osimhen squalificati. 

Gli ospiti sono invece undicesimi in classifica con 21 punti conquistati in diciassette partite. Nella ultime 5 partite i brianzoli hanno conquistato solo 4 punti frutto di una vittoria, un pareggio e tre sconfitte. Questa serie di risultati hanno smorzato i sogni “Europa” degli uomini di Raffaele Palladino che cercherà di accorciare la classifica facendo bottino pieno. Il tecnico manderà in campo il suo undici con l’ormai classico 3-4-2-1. In porta ci sarà Di Gregorio con Pereira, Caldirola e D’ambrosio in difesa. A centrocampo agiranno Ciurria, Gagliardini, Akpa Akpro e Carboni con Pessina e Mota alle spalle di Colombo.

Dirigerà l’incontro il signor. Marco Di Bello. L’arbitro sarà assistito da Zingarelli e Barone mentre il quarto uomo ufficiale di gara sarà Rutella. Al VAR ci sarà Valeri con Longo addetto AVAR.

Napoli-Monza, le formazioni ufficiali

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Zerbin, Raspadori, Kvaratskhelia.

PANCHINA: Gollini, Contini, D’avino, Zanoli, Ostigard, Cajuste, Lindstrom, Gaetano, Simeone.

ALLENATORE: Walter Mazzarri.

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Pereira, Caldirola, D’ambrosio; Ciurria, Gagliardini, Akpa Akpro, Carboni; Pessina, Mota; Colombo.

PANCHINA: Sorrentino, Gori, Lamanna, Donati, Carboni, Cittadini, Izzo, Birindelli, Kyriakopoulos, Bondo, Vignato, Machin, Colpani, Maric.

ALLENATORE: Raffaele Palladino.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui