Napoli-Real Sociedad, Alguacil: «Il Napoli è da Champions»

0

Allo Stadio Diego Armando Maradona questa sera è andata in scena Napoli-Real Sociedad, il match termina 1-1 e grazie a questo pareggio sia la squadra di Gennaro Gattuso sia quella guidata da Imanol Alguacil sono riuscite a qualificarsi per il turno successivo di Europa League. In particolare il club spagnolo centra l’obiettivo della qualificazione in extremis: dopo quasi un’intera partita caratterizzata dal vantaggio della squadra di casa, ecco arrivare il gol di Willian Jose dopo i 90 minuti ed ecco quindi arrivare anche quel punto di cui il club spagnolo aveva bisogno per superare in classifica l’AZ Alkmaar e piazzarsi al secondo posto.

Napoli-Real Sociedad, Alguacil: «Il Napoli è da Champions»

Mentre il tecnico degli azzurri Gattuso non ha lasciato alcuna dichiarazione dopo la gara, Imanol Alguacil commenta la gara ed anche la sua squadra. «Dobbiamo goderci questi momenti e fare i complimenti a tutti per la qualificazione, lo staff ed i calciatori mi permettono di far girare tutto bene e dedico la qualificazione ai tifosi che non sono potuti essere qui stasera». In particolare, poi, si riferisce ai suoi giocatori: «Cosa ho detto ai miei giocatori? Sono orgoglioso del loro comportamento, abbiamo giocato contro una squadra da Champions League. Volevamo vincere per passare da primi, non è andata così: potevamo vincere, abbiamo lottato fino alla fine e non ci siamo arresi. Sono contento a metà, siamo una squadra ambiziosa e volevamo vincere anche per omaggiare la memoria di Diego Armando Maradona».

Infine, pronuncia due parole su Willian Jose, autore della rete che ha regalato la qualificazioni alla squadra spagnola. «Il gol di Willian Jose? È stato importante per tutti, lui ha avuto poche opportunità per giocare perché gli ho preferito Isak, ma si è sempre fatto trovare pronto. Oggi si è fatto notare, anche quando ha avuto poco spazio si è sempre allenato intensamente ed ha incitato i compagni. Ho sempre saputo che è un attaccante capace di segnare tanti gol, sono contento di lui come di Isak e di Bautista. Sono tre attaccanti che sarebbero titolari in tante squadre della Liga, sono felice per tutti».

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui