Napoli-Roma, le formazioni ufficiali: Mertens vs Dzeko

0
Napoli-Roma, le formazioni ufficiali: Mertens vs Dzeko

Analizziamo le formazioni ufficiali di Napoli-Roma, big match valido per la nona giornata di Serie A. Fischio d’inizio al San Paolo alle 20:45.

I partenopei devono riscattarsi dalla sconfitta patita contro il Milan per 1-3. La classifica recita sesto posto a 14 punti: servirà una vittoria per rilanciarsi nella corsa nella zona Champions. In Europa League, successo sul Rijeka per 2-0 e vetta del girone a nove lunghezze, la qualificazione ai sedicesimi è a un passo. In una città in lutto per la morte di Maradona, Gattuso non avrà a disposizione Osimhen, Rrahmani e Hysaj, quest’ultimo positivo al Covid-19.Confermato il 4-2-3-1: Meret in porta, difeso da Di Lorenzo, il grande ex Manolas, Koulibaly e Mario Rui. I mediani sono Demme e Fabian Ruiz, mentre sulla trequarti i folletti Lozano, Zielinski e Insigne galleggiano dietro Mertens.

I giallorossi, d’altro canto, possono tentare il sorpasso al secondo posto, in seguito alla vittoria dell’Inter sul Sassuolo. Nello scorso turno, bel 3-0 sul Parma e quota 17 in classifica, a -1 da milanesi ed emiliani. Anche nella coppa continentale il cammino è netto: dopo lo 0-2 rifilato al Cluj, infatti, primo posto a 10 punti e certezza del passaggio del turno: Fonseca ha trovato le certezze nello schieramento della retroguardia a tre. Il portoghese dovrà fare a meno di Smalling, Zaniolo e dei positivi Boer e Kumbulla. 3-4-2-1 la scelta: Mirante tra i pali, terzetto difensivo formato da Mancini, l’adattato Cristante e Ibanez. Pellegrini e Veretout in mediana, con Karsdorp e Spinazzola a sfrecciare sulle fasce. In avanti Mkhitaryan e Pedro riforniscono l’ariete Dzeko. 

Il direttore di gara è il signor Marco Di Bello della sezione di Brindisi, coadiuvato da Tegoni e Bindoni. Manganiello è il quarto ufficiale, al VAR è presente Calvarese, assistito da Peretti. Seguono, le formazioni ufficiali di Napoli-Roma.

Napoli-Roma, le formazioni ufficiali

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Demme, Fabian Ruiz; Lozano, Zielinski, Insigne: Mertens.

PANCHINA: Contini, Ospina, Malcuit, Elmas, Llorente, Maksimovic, Politano, Ghoulam, Petagna, Lobotka. 

ALLENATORE: Gennaro Gattuso.

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Mkhitaryan, Pedro; Dzeko.

PANCHINA: Farelli, Pau Lopez, Juan Jesus, Villar, Borja Mayoral, Carles Pérez, Bruno Peres, Diawara, Feratovic, Providence, Calafiori.

ALLENATORE: Paulo Fonseca.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui