Napoli-Roma: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Domenica 28 aprile alle ore 18 andrà di scena allo Stadio “Diego Armando Maradona” uno dei big match in programma per la 34° giornata di Serie A tra Napoli e Roma. Una gara che vedrà affrontarsi due squadre in momenti di forma completamente diversi: i partenopei in crisi e in difficoltà; i giallorossi freschi di vittoria contro l’Udinese e alla ricerca di punti preziosi per consolidare la zona Champions. Di seguito troverete le probabili formazioni di Napoli-Roma, i canali dove vederla in TV e i nostri consigli sui pronostici dell’incontro.

Napoli-Roma: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Ottavo posto in classifica e zona Champions ad undici punti di distanza. Assolutamente al di sotto delle aspettative la stagione di un Napoli in crisi e in confusione. Una stagione che rischia seriamente di vedere la compagine campana fuori da tutto per il prossimo anno. Ecco perché queste ultime giornate di campionato assumono una certa rilevanza per il futuro del club. Reduci dal pareggio casalingo contro il Frosinone e dalla sconfitta di misura sul campo dell’Empoli, gli uomini di Calzona proveranno a tornare ai tre punti per continuare a tenere vive le residue speranze di una qualificazione alle prossime coppe europee. Davanti, però, i partenopei dovranno vedersela contro una Roma in grande forma e vogliosa di tornare ad un successo che al Maradona manca dal 3 marzo 2018.

Dopo la sconfitta maturata all’Olimpico contro il Bologna, la Roma è riuscita subito a centrare tre punti in occasione degli ultimi 20′ da recuperare sul campo dell’Udinese. Con il match terminato anzitempo sull’1-1 causa il malore accusato da N’Dicka, i capitolini sono riusciti ad uscire dal rettangolo di gioco con una vittoria maturata in extremis grazie all’incornata vincente di Cristante. Un successo questo che permette alla squadra guidata da Daniele De Rossi di tenere a debita distanza le inseguitrici Atalanta e Lazio. In attesa della semifinale di Europa League di settimana prossima, i giallorossi sono chiamati a confermarsi anche sul difficile campo del Maradona per consolidare una volta per tutte la quinta posizione.

Gli schieramenti | Napoli-Roma: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Tutti a disposizione per Francesco Calzona in vista della sfida di domenica pomeriggio. Il CT della Slovacchia punterà sulla sua formazione migliore per provare ad avere la meglio sugli ospiti. L’unico ballottaggio, al momento, è sulla linea difensiva con Juan Jesus leggermente favorito su Ostigard per far coppia con Rrahmani. In avanti Politano e Kvaratskhelia supporteranno un Osimhen sempre più con le valigie in mano e reduce da un’annata deludente.

Oltre all’infortunato Smalling, De Rossi dovrà fare a meno anche degli squalificati Paredes e Llorente per la sfida in casa del Napoli. L’ex allenatore della Spal dovrà anche tenere conto della gara ravvicinata di giovedì contro il Bayer Leverkusen ed è per questo che è previsto un po’ di turnover. In difesa, infatti, Karsdorp e Spinazzola scalpitano per una maglia dal 1′ a discapito rispettivamente di Celik e Angeliño. A centrocampo, invece, Cristante tornerà in regia con Bove che prenderà il posto di Paredes. Dybala ed El Shaarawy supporteranno in avanti uno tra Azmoun e Abraham. Tornerà a disposizione almeno per la panchina Romelu Lukaku.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia.

Allenatore: Francesco Calzona.

ROMA (4-3-2-1): Svilar; Karsdorp, Mancini, Huijsen, Spinazzola; Bove, Cristante, Pellegrini; Dybala, El Shaarawy; Azmoun.

Allenatore: Daniele De Rossi.

Orario e diretta streaming TV | Napoli-Roma: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibile guardare la gara in programma domenica 28 aprile alle 18 tra Napoli e Roma valida per il 34° turno di Serie A sui canali di Sky Sport e in streaming sull’app di DAZN.

I nostri consigli sulle quote | Napoli-Roma: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (1,95); X (3,60); 2 (4,00)
  • Planet Win: 1 (1,90); X (3,60); 2 (3,90)
  • Quigioco: 1 (1,95); X (3,55); 2 (3,95)
  • Admiral Bet: 1 (1,95); X (3,60); 2 (4,00)

Buona visione!

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della sportività e della correttezza, vi auguriamo una buona visione e un buon divertimento.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui